Pandora - Paradise SeedsStrain: Pandora Autofiorente di Paradise Seeds
Fertilizzante: Bio Bizz All Mix Soil
Nutrienti: Hesi Root Complex, Hesi TNT, Hesi Bloom, Hesi Phosphorus Plus, Power Zyme, Hesi Boost and Super Vit

Il nome Pandora deriva dalla mitologia greca e assicura di premiarti con i frutti degli dei. Nella leggenda, Pandora fu la prima donna creata dagli dei del Monte Olimpo, e ricevette da ognuno un dono speciale. Paradise Seeds ti offre il suo dono divino, una potente Indica, che ti da la grazia con un effetto potente e duraturo.

Pandora di Paradise Seeds è 70% Indica, 20% Sativa e 10% Ruderalis. Chi ha coltivato questa varietà né riconosce la possente forza psicoattiva, con un livello di THC del 15-19%.

La coltivazione si basa su un progetto outdoor, con piantine inizialmente coltivate indoor. Per assicurare il miglior inizio possibile, i semi autofiorenti verranno tenuti sotto luci Budmaster 450 XG per una settimana. Le piante rispondono nettamente meglio ai LED, permettendo così di cominciare al meglio, mantenendo le piantine in salute. I 6 semi autofiorenti sono germinati dentro a dei bicchieri di plastica. Quando le radici della pianta toccano il fondo trasparente del bicchiere significa che è tempo di trasferirle all’esterno. Ho nutrito le piantine con Super Vit e Root Complex, mescolato con una piccola quantità di Powerzyme. I nutrienti in uso in questa fase sono molto leggeri e il terricio Bio Bizz è pronto a nutrire la pianta. 
Dopo una settimana di crescita indoor, le piantine sono ora pronte per essere trapiantate all’esterno. Dai ad ogni pianta uno spazio di circa 2.5m2 e assicurati sia abbastanza in caso ci sia bisogno di fissare la pianta al terreno. Ora le bambine sono all’aperto sotto il sole, in attesa che crescano. Dopo 14 giorni e dopo aver aggiunto Super Vit e Root Complex, le piante sono piccole ed esili. Per essere una pianta così snella, produce molti piccoli germogli, iniziando così ad apparire cespugliosa. L’altezza della pianta al giorno 21 è di circa 10cm; tutto procede bene e la crescita è molto veloce.

In questa fase, le 6 bambine vengono nutrite con un mix di Hesi TNT Complex, Root Complex e Hesi Bloom Complex, 3ml x litro ognuno, con un pH tra 5,5 e 5,6. Le piante, grazie ai nutrienti aggiuntivi, sono ora alte 14cm. Le Pandora stanno crescendo esattamente da 4 settimane e i loro colori sono davvero bellissimi. Le snelle foglie sativa si allungano e aumenta l’estensione dell’esile pianta; vengono ora nutrite con Hesi Bloom Complex (5ml x litro), Power Zyme e Hesi Boost; il prossimo ciclo di nutrienti sarà durante la fioritura.

Il profumo della pianta è particolarmente fruttato, con una punta piccante di spezie. I fiori sono in piena formazione e appaiono perfettamente densi. Questa varietà ti ripagherà fino alla fine dello stelo, regalandoti grosse cime appuntite. La pianta, al 35esimo giorno, misura 25.5cm e da ora in poi verrà nutrita solamente con acqua. Dopo 5 settimane, le piante fioriscono velocemente e producono grosse dense cime. Molti sono i rami laterali e quelli che all’inizio erano deboli germogli ora sono robusti rami.

Al 40esimo giorno, le piante ricevono una parte di Hesi Phosporus e di Hesi Boost (5ml x litro), mantenendo il pH dell’acqua a 5,5-5,7. Ripetere la quantità di nutrimento al 49esimo giorno e avrai piante in perfetta condizione. La larghezza delle piante è impressionante e l’altezza supera i 30cm. Le piante sono uniformi e la loro crescita stabile.

PandoraPer “risciacquare” le piante, annaffia ognuna di esse con 5 litri d’acqua. I fiori stanno formando cime belle appuntite, con calici molto alti, che si sormontano gli uni sugli altri. Le cime sono super appiccicose al tocco e, premendole, una resina scura rimane sulla superficie delle dita.

Giorno 56, secondo il pacchetto dei semi le piante dovrebbero terminare il loro ciclo a 60-75 giorni. I pistilli dei rami inferiori sono ancora bianchi; è meglio aspettare fino a che questi ultimi siano maturi prima di tagliare le cime in alto. Durante quest’ultima fase di “risciacquatura”, le bimbe vengono nutrite con sola acqua. Il piano è quello di lasciare essiccare l’intera pianta; la fine della stagione è finita! Il giorno 65 è arrivato e la raccolta è vicina. Dopo 68 giorni di duro lavoro, le piante hanno prodotto cime cristalline e compatte. Il rendimento è sbalorditivo e non c’è nessun segno di cime sottosviluppate.

I fiori vengono potati e riposti in una grande rete essiccatrice. Quando arriva il momento di rollare una canna noterai l’aroma a muschio, molto forte, mentre il sapore è di terra ma piacevole. Una delizia paradisiaca per un’indica così forte, con un tocco sativa, che tiene la mente abbastanza lucida.

Un’altra seria varietà di Paradise Seeds, fatta per i sommelier della Cannabis. Spezza il pane con gli dei e Pandora ti mostrerà il segreto della sua leggenda; fu la prima donna sulla Terra!

a cura di Paradise Seeds Team

ATTENZIONE: QUESTA SEZIONE CONTIENE ARTICOLI PUBBLIREDAZIONALI E PROMOZIONALI. SI TRATTA DI ARTICOLI SCRITTI DIRETTAMENTE DALLE AZIENDE PRODUTTRICI O DAI NEGOZI CHE COMUNICANO LE NOVITÀ DELLA PROPRIA ATTIVITÀ. NON SONO QUINDI RECENSIONI REALIZZATE DALLA NOSTRA REDAZIONE E NESSUNO DEI PRODOTTI PROPOSTI È STATO TESTATO DAL NOSTRO STAFF. LA REDAZIONE PERTANTO NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER UN USO SCORRETTO O PER QUALSIASI MAL FUNZIONAMENTO DEI PRODOTTI PROPOSTI. PER APPROFONDIMENTI E INFORMAZIONI A RIGUARDO FATE RIFERIMENTO DIRETTAMENTE AI CONTATTI DEL PRODUTTORE.




Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.