pancake alla canapa

Chi si sveglia la mattina con una fame atavica che gli farebbe sbranare anche il cuscino, se fosse commestibile, da oggi può saziarsi a colazione con deliziosi pancake alla canapa.

Ingredienti: 140 gr di lievito madre liquido, 200 gr di acqua, 150 gr di semi di canapa decorticati, 250 gr di farina a vostra scelta, 100 gr yogurt bianco naturale o di soia per la versione vegan, 2 cucchiai di zucchero integrale di canna e un pizzico di sale

Procedimento: impastare con una frusta la farina con il lievito, l’acqua, lo yogurt, lo zucchero, i semi decorticati ed il sale fino a rendere l’impasto abbastanza liquido, poi lasciare riposare per un paio di ore in un luogo tiepido.

Scaldare una padella o un pentolino antiaderente e, con l’aiuto di un mestolo, far cuocere un po’ alla volta l’impasto facendo dorare il pancake da entrambi i lati.

Si possono mangiare con frutta, come le banane o le fragole, miele, sciroppo d’acero, marmellata, cioccolata, ma anche salati con prosciutto o formaggio, passati velocemente al forno. Una variante può essere quella di sostituire il 10/15% della farina utilizzata con farina di canapa.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.