2014-11-06 11.41.54 amD’estate adoro bere birre bionde e poco alcoliche. Qualsiasi birra sopra i 5% mi fa sudare all’istante. Ricordo ancora una degustazione di cinque Lost Abbey fatta una sera di Ferragosto di qualche anno fa: siccome la più leggera era una Belgian Strong da 8% a fine calvario ci guardammo in faccia e avevamo gli sguardi di operai sulla A1 pronti a mettere giù l’asfalto. Mai più.

In estate, dicevo, mi si riaccende la passione tra le altre per le birre di Orkney Brewing, birrificio situato nelle Isole Orcadi, la punta più a Nord della Scozia, nato nel 1988 da moglie e marito decisi a cambiare vita e ritirarsi in un luogo silenzioso.

Le birre prodotte sono quasi tutte leggere, tra le quali la Northern Light, bionda nobile brassata con malti Pale e luppoli Hersbrucker, Hallertau e Liberty. In particolare quest’ultimo è un luppolo della famiglia Hallertau di origine tedesca, derivato dal Mittelfrüh, che quindi presenta facili note fruttate (albicocca, pesca, limone), di frutta secca (noccioline, pistacchi) e un amaro secco e dissetante. Il gusto oscilla di continuo tra un erbaceo davvero amaro e un fruttato piacevole, con una crispness (fragranza) molto spiccata. Ottima abbinata con cibo piccante. Cheers Mates!

Michele Privitera
Titolare de “Il Pretesto Beershop” di Bologna

 





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.