downloadA due anni di distanza dal loro debut album (“To The Nines”) gli Only Crime ritornano on the road con un nuovo album: “Virulence”. Il primo album mi ha piacevolmente impressionato e la loro devastante performance al Deconstruction del 2004 mi aveva lasciato veramente sbalordito, forse la migliore live band di quella edizione (che tra l’altro vedeva gli Strike Anywhere, Boysetsfire e Strong Out on).

Sebbene come “Only Crime” abbiano inciso solo due album, questa band vanta componenti che da anni calcano i palchi mondiali della scena Hc/Punk: Russ Rankin alla voce (Good Riddance), Bill Stevenson alla batteria (beh lui non ha bisogno di presentazioni!), Aaron Dalbec alla chitarra (Converge), Doni al basso (Armstrong) e Zac Blair alla chitarra (Hagfish). Un ottimo album di melodic hc che speriamo possa far riportare in auge questo genere, che ha segnato la mia intera generazione ora costretta a sentirsi solo gruppi “pseudofichetti” che pensano più al look che a trasmettere vere emozioni.

Davide Tamburini





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.