HipHop skillz

Onemic – Il Mare Se Ne Frega (txt)

[Intro – Raige] Il mare se ne frega, è pieno di se, la pioggia lo sfiora appena.
Questo mare se ne frega, è grande e pieno di se, la pioggia lo sfiora appena.
Mica è come me, il mare se ne frega, mica è come me, che morirei per te…

[1 Strofa – Rayden]

Avrei mille cose da dirti e da raccontarti che non so da dove cominciare, mamma…
Il mare se ne frega, ci sente appena, guarda il tempo e vive il mondo alla sua maniera. E’ un po’ che non parliamo come facevamo, gli sbagli, ci hanno allontanato più degli anni. E quante volte ho pensato che non mi capissi, ti chiedevo di abbracciarmi in tutti i miei strilli…
Ma il male viene fuori in tutti i modi, e l’amore è un’arma: tanto cuce, tanto taglia. Mettici pure che ho preso il caratteraccio di papà, arrivo dove posso, mai un passo più in là. Quando ho fatto la valigia e ho sbattuto la porta, ho pensato che sarebbe stata l’ultima volta in cui mi avresti detto che mi avevi perso.
Ora mi chiedo se stanotte mi cerchi, perché io ti cerco…

[Rit – Raige] Lui non è come me… (Il mare se ne frega!)
La pioggia cade ma… (Lo sfiora appena!)
Lui non è come me, io che,
io morirei per te (morirei per te, il mare se ne frega!)

[2 Strofa – Ensi] Ora lontano da casa, tutti i problemi sembrano un po’ meno neri e seri, meno grandi di ieri. Saranno i miei vent’anni, stupidi vent’anni, sai, fatico ancora ad indossarli.
Vorrei vestire la tua calma mamma, ma il sangue preme, dentro le vene piene e balla.
Ho una tua foto da ragazza in questa stanza, bella che a dire bella non è mai abbastanza. Il mondo mi vuole forte, veloce e in gamba, il mare se ne frega se non resto a galla, e quindi nuoto e corro, il resto viene dopo, e poi mi importa poco, basta che mi muovo.
E se prima mi vergognavo per quanto ci assomigliamo, adesso amo i lati nei quali siamo uguali: stessi occhi, stesse labbra, il mare non ci cambia, è lui che ci tocca appena, torno presto mamma…

[Rit – Raige] X 2
Lui non è come me… (Il mare se ne frega!)
La pioggia cade ma… (Lo sfiora appena!)
Lui non è come me, io che,
io morirei per te (morirei per te, il mare se ne frega!)

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button