Terapeutica

Olanda: i governi di Canada, Germania e Italia sono interessati alla cannabis terapeutica dei Paesi Bassi

cannabis-terapeuticaIn un comunicato del 31 ottobre, H Hoogervorst, ministro della sanità, del benessere e dello sport dei Paesi Bassi, ha informato il parlamento olandese che i governi canadese, tedesco ed italiano sono interessati alla cannabis terapeutica prodotta sotto la supervisione del ministero della sanità olandese, e venduta nelle farmacie dei Paesi Bassi, allo scopo di distribuirla ai pazienti dei propri rispettivi paesi.

Nella sua lettera di due pagine Hoogervorst illustra l’attuale situazione del progetto sulla cannabis terapeutica e sottolinea che tale progetto sarà prolungato di almeno un altro anno. Verificandosi determinate circostanze, potrà anzi essere prolungato a quattro anni. Tale decisione è stata presa in base ad un piano di sviluppo farmaceutico di un consorzio di ditte olandesi, nonché alla domanda di registrazione del Sativex inoltrata da GW Pharmaceuticals. E’ anche importante che in futuro i costi del progetto non superino i ricavi come avviene adesso.

Ad oggi, meno pazienti del previsto acquistano cannabis nelle farmacie. Introiti aggiuntivi provengono da compagnie nazionali ed estere che hanno comprato il materiale della pianta per isolare il THC e per lo sviluppo di prodotti farmaceutici. Inoltre, i governi canadese, tedesco e italiano hanno espresso il loro interesse ad acquistare cannabis terapeutica olandese per i loro pazienti. Nella sua lettera, il ministro afferma anche che i maggiori introiti provenienti da pazienti, governi o ditte farmaceutiche permetterebbero di ridurre il prezzo della cannabis terapeutica per i pazienti olandesi. La lettera del ministro della sanità è disponibile al sito: www.minvws.nl/kamerstukken/gmt/2006/medicinale-cannabis.asp

fonte: comunicazione di H Hoogervorst al presidente della camera bassa del parlamento olandese del 31 ottobre 2006, Newsletter dell’Ufficio per la Cannabis Terapeutica del 24 novembre 2006

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button