La New York City Diesel è una qualità da un’aroma incredibilmente fruttato, tendente al pompelmo ma più dolce e più simile ad una caramella che ad una cima di Ganja! Al primo “incontro” mi innamorai, non avevo mai fumato una
varietà così gradevole al palato; uno dei sapori più buoni che abbia mai attraversato la mia bocca.

NYC Diesel

Il suo nome deriva da questa storia: un grande amico di Soma gli portò da New York alcuni semi di quella che considerava la migliore erba degli ultimi tempi e disse che nella grande mela veniva chiamata Diesel. Coltivando selezionò una femmina
molto particolare da un sapore fruttatissimo che egli identificò come una Sativa Mexicana: ques’ultima era interessante ma
non abbastanza potente rispetto allo standar di Soma Seeds.
Cominciò così il progetto di preservare il medesimo sapore della messicana ma incrementargli la potenza. Utilizzò quindi
il suo migliore maschio: Afghani Hawaian (un gioiello regalatogli dalla collezione di Shantibaba) molto usato con
successo nei suoi ibridi per dare maggior produzione e potenza. Il lavoro fu ancora lungo in quanto il maschio diede la
sua forte “impronta” coprendo le caratteristiche iniziali. Ci vollero circa un paio d’anni di continua selezione e ibridazione
tra le due varietà per ottenere l’odierna NYC Diesel con quel tanto desiderato sapore e una potenza non indifferente.

Michele “HazeMan”





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.