HipHop skillz

Noyz Narcos – Mosche Nere (txt)

Narcos Noyz ha il rap per tutti voi bastardi
Compra un trip al party e fallo in 4 parti
Prega santa maria madre di Dio
Nessuno droppa merda come faccio io
Resto vero per la gente dai locali fuori
Rissa con gli infami, spie, buttafori
Damme gasolina baby kiss my Bima
Tieni i soldi esci e compra medicina
Suono impianti scoppio, canne enormi stoppo
Secco stai all’occhio, già me vedi doppio
Immagina d’avere tutto quello che vorresti
Prendi tutto ed esci, o te lo prenderesti
Io non so darti i resti mando sangue in onda
Come er genius mentre boxo contro la mia ombra
Batto tattoo flash, stecco con il Nesh
Faccio cocaine blues come Jhonny Cash.

[RIT] X 2
Questo è pe’ i palazzi a schiera
I pazzi dietro la ringhiera
Il teschio sulla mia bandiera
Corsa contro la barriera
Questo è pe’ la spesa di stasera
Questa è la mia ultima preghiera
E questo è pe’ la cameriera

Affioro dalle acque sporche, come pinne delle orche
Su le corna su le forche, prendo droghe e vedo oltre
Apro porte, sputo fumo bianco dentro questa coltre
Entro in zona morta come Chris Walken
Non mi morde se la lego, sogno morte e mi collego
Il mio alter-ego, grida scusa amore!!Mentre ti annego!
Pieni di squilibri, pagine dei libri che rileggo,
Cristo non ti credo se mi ascolti ridi mentre prego!
Prendo banconote dalle tasche piene
Prendo tutto merda o miele
Vedo mosche nere appese dappertutto
Schiodo bare, Colleziono nuove pare
Infilo spilli nelle ali di farfalle e tornano a volare!
Brindo all’ora del decesso, tiro polveri in un cesso
E lei rimane affascinata perché vivo all’eccesso
Sei stupita? Gioco con la morte quindi con la vita
Mischia il coktail, spacca il cocco non quello della batida!

[RIT] X 2
Questo è pe’ i palazzi a schiera
I pazzi dietro la ringhiera
Il teschio sulla mia bandiera
Corsa contro la barriera
Questo è pe’ la spesa di stasera
Questa è la mia ultima preghiera
E questo è pe’ la cameriera



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio