Ah check it
ricordati il mio nome sto meglio drunk e sobrio
quello che fanno ste persone non ci penso proprio
butto un occhio fuori nel freddo delle mattine
fuori fino all’imbrunire
amaro senza mai addolcire
gli ultimi poeti estinti chini sul banco teppisti
amici solo dei baristi in black out pagliacci tristi
tristi de zona con la chioma a mullet skatano sul transpallet
sul lavoro con il fumo fra le palle
incubi di strada nottetempo per questo entri nel buio dove tutto è spento
ti danno un accesso
ti fanno un bel vento e all’ora di pagarti
li trovi in cassa ad aspettarti
ti fanno un bel party
tra shot e bartender c’è fegato da vende
sto percorso strippano i cavalli quando stringi il morso
aspetti la notte perché vedi meglio più chiaro
più imparo barman metti più amaro più amaro

Frutto tra luci delle strade
protect me e el padre
sul suolo di battaglia tutte le squadre
state puntati dentro i red laser resto tac
bugiardi vengono a prendervi bastardi

Frutto tra luci delle strade
protect me e el padre
sul suolo di battaglia tutte le squadre
state puntati dentro i red laser resto tac
bugiardi cha vengono a prendervi bastardi

Queste scene che mi ronzano nel teschio
prendo il palco ed esco
blu notte
le famiglie in casa i padri a mignotte
street fighter sopra ste curve
cavischi driver nelle pupille tutte le stelle star spider
spingo sul gas starter giro lo snapback a 180
i polpastrelli bruciano nell’acqua santa
la serpe e il teschio sul pugnale nel tradizionale quadro in notturna
squarcio sta serata taciturna
mi lecco al cazzo questi rat snitchers
chi la dura vince
sopravvissuto al tempo come na sfinge
impara dai più grandi vedi l’orgoglio andare giù in gola
la tua vita a terra in una volta sola
liti de (?) dentro al freezer ghiacciami il cuore
queste ferite non si chiudono da sole
ho visto cosa avete in mano e non vale niente
ho cinque carte dello stesso seme
questa sera Dio mi vuole bene

Frutto tra luci delle strade
protect me e el padre
sul suolo di battaglia tutte le squadre
state puntati dentro i red laser resto tac
bugiardi vengono a prendervi bastardi





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.