img3 1

In Inghilterra presto i consumatori riceveranno un messaggio sullo smartphone per evitare lo spreco dei prodotti alimentari.

Degli scienziati, infatti, hanno creato un microchip da inserire nel packaging degli alimenti che avviserà i consumatori quando il prodotto sarà prossimo alla scadenza.

La novità hi-tech dovrebbe avvertire le persone tramite l’invio di un messaggio di testo sullo smartphone e quindi sollecitarle al consumo del prodotto per evitarne così lo spreco. Il microchip potrebbe sicuramente avere più riscontro delle attuali etichette di scadenza che troviamo sulle confezioni degli alimenti.

Una soluzione da non prendere sotto gamba e che potrebbe avere un grosso impatto anche a livello sociale.

 





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.