HipHop skillz

Nesli – Fragile (txt)

Questa qui è la mia guerra, la mia causa
Ho la nausea e sto a terra
Questa è la mia vita, non l’ho mai capita,
Scrivo la mia storia, la mia eredità
Buio per la strada, qualcuno nella via
Molesta una ragazza e quella ragazza è mia
L’auto sul mattone senza più le ruote
Appartiene a me, bastardi senza dote.
E appartiene a me, questa casa cazzo è mia
Non solo entrano i ladri adesso anche la polizia
Dov’è la mia gente, dov’è il mio paese?
Vedo solamente le bollette ogni mese
Questo qui è il mio volto e tolgo l’armatura
Lo ammetto sono fragile ma non avrò paura
Questo sono io, questa è la mia voce
Poi ringrazio Dio e faccio il segno della croce.

Rit. Non sarà il buio a far dormire la mia anima
Non sarà un foglio pieno di frasi che mi racconterà

Non c’è tempo e non mi rendo conto
Quanto ne ho buttato non si sa
Sopra un foglio disegno il mio volto
Ma diverso da come è in realtà
Prendo fiato e lascio tutti indietro,
Do un nome ad ogni sogno che ho
Il mio pugno sanguina rompendo il vetro
e penso: “Io ce la farò”.
Un foglio non basta, non basta per raccontare
Una vita non basta, non basta per perdonare
Una frase non basta, ma basta per farti male
Il buio non basterà a farmi addormentare!
Monostante tutto ciò che accade
So comunque che devo restare
Lucido sennò che ci sto a fare
Forse dovrei smetter di sognare!

Rit.

Questo qui è il mio amore, nelle vene,
Il mio sangue, è il mio onore
Queste le parole per quelle persone
Che credono in me dal ’99
“La vita come il palco, è come un grande show”,
Direbbe mio fratello che non vedo ormai da un pò
Questo sono io, questa è la mia luce
Poi ringrazio Dio e faccio il segno della croce.

Rit.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button