Mr. Vegas ha pubblicato il suo ultimo album, “Ism”, su tutte le piattaforme di musica digitale su MV Music. L’album è basato sulle radici del roots, rock, reggae e sugli insegnamenti spirituali Rastafari contenuti nelle opere di Bob Marley, Burning Spear e Dennis Brown. Attraverso la sua ricerca della conoscenza, Mr. Vegas si è letteralmente tuffato in letture di libri come “How To Make A Negro Christian” (Come far diventare cristiano un nero) di Kamau Makesi-Tehuti e il poema epico “Epopea di Gilgamesh”, per alimentare la sua sete di risposte. Ha ottenuto un nuovo apprezzamento per la potente eredità della cultura africana e una maggiore comprensione del suo ruolo di uomo nero che vive nei Caraibi.

Con 12 tracce, l’intero album si riallaccia alle radici del reggae classico tranne nella traccia finale, il divertente brano dancehall “Wakanda Jam” ispirato al regno africano rappresentato nel film “Black Panther”, e “Love Up There”, un messaggio edificante impostato su un delicato ritmo a tempo. «Dopo aver provato a trovare Dio, sono andato in chiesa», ha detto Vegas. «È stato lì che ho iniziato a leggere la Bibbia in maniera profonda per la prima volta. Dopo essermi imbattuto in alcuni testi offensivi riguardo alla schiavitù, l’istruzione su come degradare le donne, ho iniziato a porre domande a cui i cristiani non erano in grado di darmi risposte soddisfacenti. Successivamente, ho iniziato a fare le mie ricerche al di fuori della Bibbia, ed è stato allora che ho trovato Dio dentro me stesso e le mie radici africane. Quest’album è solo l’inizio del mio viaggio conscious».

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy