HipHop skillz

Mondo Marcio ft. Cusch – Quello Che So (txt)

Guerra è quello che so non mi importa se domani sarò vivo o no questi sono affari tuoi si fai quello che vuoi io porterò miei marci tu porterai i tuoi quello che so che non ci saranno stupidi qua voi pagherete il prezzo della stupidità volevate questa guerra e sarà guerra in eterno ci uccidiamo sulla terra e ci vediamo all’inferno .
E o guardali uno per uno negli occhi più forti scambiali lascia che respirano un po’ d’aria poi bombardali fanculo il nome sulla tomba nove su dieci non aspettano nient’altro che una bomba uomo bum non è l’uomo nero il mio suono è vero ogni mattina mi sveglio e ringrazio perché sono intero ogni sera mi addormento sognando un mondo migliore ho gia avuto troppo fra non voglio il dolore adesso torna sulla terra dove panico e guerra non stop tu pagherai il costo di non essere il boss pro se hai voglia di farti vedere mentre fai il grosso non mi resta che gridare ai miei marci di andarti addosso non posso è gia caduta troppa gente per sporcarmi le mani e poi fare finta di niente i marci sono ispirati gridando non lasciarmi mi piace sognare che c’è dio ad abbracciarli ma in realtà erano parte di puzzle chiamato sterminio i piani segreti fanculo al pubblico dominio il modo in cui uccidi un marcio sembra evidente non ci sono solo bocche sotto il tavolo del presidente c’è la fame la rabbia l’odio il rimpianto c’è che abbiamo tolto un dittatore per fare posto ad un altro non serve dirmelo marci so che siete con me il peggio e che non so se domani sarete con me ehi yho.
Guerra è quello che so non mi importa se domani sarò vivo o no questi sono affari tuoi si fai quello che vuoi io porterò miei marci tu porterai i tuoi quello che so che non ci saranno stupidi qua voi pagherete il prezzo della stupidità volevate questa guerra e sarà guerra in eterno ci uccidiamo sulla terra e ci vediamo all’inferno .
Yho marcio tu pensa a cosa stiamo andando incontro e forse la gente non se ne rende neanche conto parlo di anni che sento le solite merde vogliono comprare la mia anima ti dico che mi serve per fare questa cosa come sempre ma è sempre cosi però alla fine mi diverte ho impacchettato cento stili che poi uso e tengo le distanze da ogni brutto muso ma che sei deluso non dico più un bass lo so che ti piaceva ma era cinque anni fa e gia e giacche di pelle con le borchie capisci qualcosa le robe stanno andando storte le raddrizziamo a calci in culo come rido mi fissi o ti sfido mi sfissi o ti uccido poi te lo dico che la vita è una mignotta che cosa credevi che un marcio scotta ma brucia gli pompo rispetto sulla fiducia peace uomo tu tieni su l’elmetto poi riparati la nuca col fiato al colo che ti trovi sembravano dei fiori di campo si tramutavano in rovi e guerra sia ma o tutti quanti i fronti tutti contro tutti noi da anni siamo pronti da un pò di tempo ha voglia di tirare i conti ma la città del fumo mi annebbia i ricordi
Guerra è quello che so non mi importa se domani sarò vivo o no questi sono affari tuoi si fai quello che vuoi io porterò miei marci tu porterai i tuoi quello che so che non ci saranno stupidi qua voi pagherete il prezzo della stupidità volevate questa guerra e sarà guerra in eterno ci uccidiamo sulla terra e ci vediamo all’inferno .

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button