HipHop skillz

Mistaman ft. Mad Buddy – Superfunkycrazyfuturisticpsychojoint (txt)

Tu conosci l’eccesso e la normalità. Performa per stasera solamente, solamente, Mistaman, Mad Buddy, Unlimited Struggle!

Superfunkycrazyfuturisticpsychojoint! Psichedelici suoni taboo! Muovi il culo se ne vuoi di più! Superfunkycrazyfuturisticpsychojoint! Psichedelici suoni taboo! Muovi il culo se ne vuoi di più!

Oui! Generale stop stop stop al panico come sta chi? Come strike senza mani boh! Come rock l’era dello slap e la sbronza, bro con la para per lo squillo di una stronza. No! Fanno su tropicali cieli blu, crema caucciuù pari a cosa cali quando stai giù! Hard movie da bar alla baraonda, e-bay, east L.A., tre mesi a londra. Bisturi, storie gay, storie di sesso, Lapo lo fa, life is now, la figa ha perso. Estetista fammi fare l’ex-cesso, sotto contratto, sotto funghi, sotto processo. So, detrattori dell’armadio, diffidati dello stadio, faccio ibiza pagliarelli,fanno sgamo in radio. Intervieni si è tradito, spalle al muro spille al clito, mela q mela meno menù assortito.wow

Superfunkycrazyfuturisticpsychojoint! Psichedelici suoni taboo! Muovi il culo se ne vuoi di più! Superfunkycrazyfuturisticpsychojoint! Psichedelici suoni taboo!

Hey hey hey hey hey! Generazione x che vive compressa in jpg o gif nei post di un blog col megamix del gratest hits nell’ipod. Tavoli e liste, cannoni, piste, cartoni, sprizze, vedi che è un business? Fitness, massa grassa, amminoacidi, lacci emostatici, lacci alle sneakers. News flash! Stragi dei sabati, iiiiii, bang! Ammazzati man. Poi riformattati, riadattati al trend, ricompattati il gel, ribombardati. C’è un Dio? Che ne capisco io? Non è a messa la domenica, c’è chi l’ha visto con chiarezza psichedelica. Chi medita non da risposte in una predica fra’. Nell’era dell’estetica, di Erica e Lapo trascrivo tutto,parola per parola ma su una riga sola perchè non ne vengo a capo.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button