HipHop skillz

Mista ft. Jack the Smoker & Bat & Kuno e Gomez a.k.a. Spregiudicati – Can't Take This (txt)

Jack the Smoker:
Il mio umore è una roulette, va random! In un anno metà delle ore le passo chiedendomi se finiranno, le altre le comando guardando il successo che si va profilando, con lo sguardo più in alto, poi è freddo a letto, niente che fa più effetto, cortesia ed affetto non mi scaldano il petto, il giorno dopo rifletto e vedo tutto perfetto, vedo il mondo inchinarsi al mio cospetto. Sono giorni di marea alta e bassa, uno che esalta con uno che sconquassa. La mia carcassa subisce la pazza manbassa dell’umore che sbalza e che disassa. Tu guarda in quanto poco tempo cè un cambiamento, una tabula rasa, un pallone al centro, il mio corpo è l’epicentro a tempo fra veloce e lento, brezza e vento, colpi in aria al centro!

Bat:
Vedi d’iniziare a vivere, perchè la vita non ti aspetta. La verità corre sul filo di una lametta, hai fretta? Qua giochi da aletta, cerca la vendetta, anche se a volte ti va troppo stretta. Vivi alla giornata ma quale data? E se il passato poi riaffiora tu dagli una manata. Scaccia via quei mostri dal destino, non hanno più influenza su di te visto che non sei più un bambino. Studia soluzione a qualsiasi problema, più ti piangi addosso e a meno persone riesci a fare pena. Se va così cazzo cerca in altri sguardi, vivi positivo e il pessimismo lascialo a Leopardi. Compi salti nel buio, lo so che è dura, anche perso come Dante in questa selva oscura, potranno anche farti disperare ma nessuno avrà mai il diritto d’impedirti di sognare!

Scratch:
Can’t take this…bad! Can’t take this…good! Can’t take this…bad! Can’t take this…good! Can’t take this…bad! Can’t take this…not bad meaning bad but bad meaning good! Beacause i’m positive it seems that negative dies!

Kuno:
Non ho tempo per lamentarmi, vivo in un mondo già cattivo, io corro sul mio cammino e continuo pensando positivo. La vita, si traveste da pagliaccio e sorride qualsiasi cosa faccio e me ne compiaccio. Io forte di questo so che splende il sole anche in inverno e che dopo l’afa tornerà anche il fresco. Tutto dipende da come la vedi, io mi sento realista ad un metro da terra con i piedi. ci credi? Non sto certo a preoccuparmi, non cerco la sconfitta ma credo che stimoli a migliorarmi, darmi lezioni di vita dove i colpi più efficaci son quelli sotto la vita, dove cercare il bene nel male diventa cosa ardua, per non soccombere spesso tocca mettersi in guardia. Guardami adesso sono pronto alla battaglia non arretrerò di un metro si spostasse anche l’Italia.

Gomez:
Un cavaliere bianco sfida un cavaliere nero, lo scudo abbaglia lama che oscura poi buia scure fende di notte il sereno, entrambi perdono gocce di cielo. L’essenza dei duellanti riempie il campo di tanti più e meno sino al punto zero. Secondo impatto, si crea il nulla per un attimo, movenze bianco spente e nero accese hanno un ritmo più rapido. Ignari di esser missi dallo stesso incarico, scissi alla fonte incrocian braccia forte premendo sul manica, due cavalieri grigi e una sol’arma, profonde ferite sopra gambe sgorgan sangue di tramonto ed alba, l’urlo straziante precede la calma, la mente umana è il mandante di un cavaliere morto suicida in battaglia.

Mistaman:
Riempi sacchetti di pacchetti di Moretti, fazzoletti ed etti di spaghetti e aspetti che ti passi. Rassetti i cassetti rifletti sui vecchi progetti, ritenti, ti penti e ammetti i passi falsi. E’ la vita che ti sfida, guardala in faccia e grida:”Sono ancora in piedi e sono ancora più forte di prima!” Respira, c’è nicotina in un questo ossigeno, finita questa siga il mio cervello sarà libero. Vivere in bilico mi fa cercare punti fermi, trovo dialoghi coi diavoli, paradisi nei miei inferni. Ogni cowboy ha le sue canzoni tristi e un giorno puoi cantarle coi fratelli senza poi soffrirci, friggi il tuo vomito nell’olio di gomito poi offrilo quando hanno fame i tuoi nemici, stupidi cicci posticci!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button