2015-03-09 05.27.22 pmMinistry of Cannabis è riuscita nell’ultimo anno a ritagliarsi uno spazio importante tra le banche del seme olandesi, grazie alla alta qualità dei propri semi, unita alla politica di prezzi bassi specialmente per i semi femminili.

Il segreto del suo successo è stato nel proporre varietà tradizionali e conosciute, come Northern Lights, White Widow e Big Bud, accanto a nuove creazioni originali, come Carnival e Moroccan Gold. Per i prossimi mesi, l’azienda olandese ha in programma diverse sorprese, tra cui l’introduzione di alcune nuove varietà in forma regolare e femminile. Inoltre, a partire dall’estate 2008, sarà disponibile una nuova varietà, della categoria di piante autofiorenti, il cui nome, che ci è stato rivelato in esclusiva per i lettori della Dolce Vita, dovrebbe essere Pure Lowryder.

Inoltre Ministry of Cannabis, data l’alta considerazione per i propri clienti italiani, sta ampliando la propria rete di vendita in Italia dove è già distribuita da alcuni dei più noti siti web e negozi, con l’obiettivo di essere presente in ogni regione entro la fine dell’anno. Info su: www.ministryofcannabis.com

 

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy