Mike Tyson, il 52enne ex campione dei pesi massimi, già coltiva cannabis in California, in una farm acquistata appositamente a questo scopo.

La nuova notizia, diffusa proprio dall’ex campione tramite i social network, è che all’interno del suo ranch di oltre 400 acri, organizzerà un festival dedicato alla marijuana per celebrare la pianta con “anime affini”.

“La prossima generazione di festival musicali, che abbracciano la cannabis come prodotto ricreativo legalizzato, debutterà nella California del sud il 23 febbraio!” ha infatti scritto annunciando l’evento.

Il grande piano di Tyson comprende una “Chillville“, uno spazio dove gli ospiti potranno rilassarsi sui sacchi di fagioli, così come bar, labirinti e giostre gonfiabili e l'”Hang Out Village”.

Secondo Tyson il suo festival sarà il primo a celebrare le politiche tolleranti della marijuana della California e sembra essere finalizzato a creare un appuntamento fisso.

Il re KO ha fatto irruzione nel commercio di marijuana aprendo il suo ranch di cannabis in California nel gennaio 2018. Ha comprato una farm da 40 acri a California City, piccola città da 15mila abitanti a sud-ovest della Death Valley.

Tyson ha 20 acri messi a disposizione per la sua fattoria, oltre ad una scuola per insegnare agli agricoltori come coltivare e sviluppare i loro ceppi, chiamata “Tyson Cultivation School”.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.