HipHop skillz

Metal Carter – Undead (txt)

Sono tagliente come la chitarra dei ???,
un rifiuto tossico nome toxic avenged,
splatter lover il dio dell’odio ti invoco,
utili del mio odio, io figlio del fuoco,
ti odio, mi drogo,
il mio mondo è un posto pericoloso dove ogni passo è disgustoso,
sei un illuso, se credi di fotter con metal carter ti ritrovi incatenato in un bunker,
carter, corpse, drainder,
le farfalle cadono nella mia ragnatela,
i miei ragni hanno una cena anche stasera,
anche stasera ho troppa merda da scordarmi,
non voglio smette di odiarti, ho da farti troppi danni,
se sei un amico o un nemico te lo dico, che l’infami mi stiano giù stanti,
miei fratelli non sono santi anzi… la mia vita se ne già andata.
E una distesa sotterrata farò una cazzata!

RIT(x2)
Hai capito ciò che scrivo, come me la vivo,
non contare su di me, secco, io non vivo!

Per la mia invenzione di rime d’alta tensione,
sarò ricordato, prima di finire sventrato,
sono catturato in un mondo dimenticato,
dove dio è morto e il futuro è passato,
e dato che elimino stronzi che si credono scaltri,
non ho tempo per la vita degli altri,
sto vivendo perso nel tempo,
puntuale come la morte se sopra a questo tempo(smembro!),
metto la salma che ho in fornitura nella busta della spazzatura,
eh si! bbc, live da low budget for free and seek, fottuto zì,
la mia lama incide con precisione diabolica,
la faccenda si complica quando il mio odio si triplica,
ti ferisco le braccia con un rasoio,
devo completare la vendetta prima che muoio.

RIT(x2)
Hai capito ciò che scrivo, come me la vivo,
non contare su di me, secco, io non vivo!

METAL-CARTER-UNDEAD

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button