HipHop skillz

Marracash – Ti Piace Parlare Eh (txt)

Ti piace parlare eh?agli scemi li lascio parlare..
Ti piace parlare eh?a voi scemi vi lascio parlare x2

Risparmiami i dettagli valli a dire agli altri
ogni volta che ti incontro parli parli parli
Ogni volta fra sondo chi c’ho davanti
se non è per una cosa di soldi non disturbarmi calmi
più vi agitate più so che fingete
siete quelli che non partono mai voi vi spingete
Zio dov’è il coraggio non sei te stesso non mi interessa
che sei il boss dello spaccio hai fatto sesse come l’hai messa oh
Vi sgamo dagli occhi gesti e modi di camminare
solo il 10% della comunicazione verbale
flow annacquato come i cocktail del tuo locale
la polvere fra la fa il tuo cd sullo scaffale
Poco credibile non ti pare? Come la frase
“Uhm è stato speciale” ma detta dalle puttane
l’era della comunicazione e le bugie hanno ragione
se ci ragioni un codardo quante volte vuole

Rit. E la tua erba è più fresca faccio sisi con la testa
Conosci a uno che pesta faccio sisi con la testa
Ieri eri il re della festa faccio sisi con la testa
Sempre una donna diversa faccio sisi con la testa

Come rocce le ladies la tua mi suona baby ai fans bamboccetti e ti guaccano ai concerti tengo la giacca clan parlo solo concetti non parlo 3 lingue ma so 4 dialetti
40 in entourage hai visto quanti siamo dibino giù a Catania fino a Secondiniano dove mi metti sto se c’hai da dire ascolto e mi rispettano e io rispetto loro.

Tu non sei il capo e non hai il capo
adatto a fare il capo e niente il cap
non hai mai visto un kappa e fra con me sei capu
da capo inverto le consonanti e sei pacco
Vuoi fare il narcos ma non sei paco
non mangi tacos dici che è buona ma poi c’hai il talco
fai le consegne fra ma non porti il pacco
ma poco poco con 4 amici al parco
E vai nel club col bling bling opaco
l’hai preso a Napoli e ti hanno fatto un pacco
e vai a strusciarti in pista ma non hai il pacco
tiri e ritiri piste e ti si è ritirato.
Non fare il ninja perché non sei il capo
non hai il ferro né il nunchaku però mi hai seccato
io lo so che fai l’incazzato ma non sei incazzato
che fai il duro col tatoo ma per lei sei tato

Rit. Muovevi chili di erba faccio sisi con la testa
Quella c’aveva la sesta faccio sisi con la testa
Fai cento chili in palestra faccio sisi con la testa
Il tuo quartiere è il più gangsta faccio sisi con la testa

Sei così piccolo quando fai grosso
così ridicolo quando fai il grosso
io sono la carne vicino all’osso
Fanno quelli che le danno ma poi non le danno
e fanno quelle che la danno ma poi non la danno
non c’è niente inventato senza niente testato
solo con l’attestato solo contro sto stato
la collana di EG l’ho presa in strada a 2g
ora mi vesto Ellergy ma mi vestivo energy
le cose + belle sono quelle che non si dicono
chi parla a rotelle invece ha scritto in fronte il pericolo
è la vita dei gangster non quella che fanno i rapper
sa solo due tragiche conseguenze la galera o bang bang.

Come rocce le ladies la tua mi suona baby ai fans bamboccetti e ti guaccano ai concerti tengo la giacca clan parlo solo concetti non parlo 3 lingue ma so 4 dialetti
40 in entourage hai visto quanti siamo dibino giù a Catania fino a Secondiniano dove mi metti sto se c’hai da dire ascolto e mi rispettano e io rispetto loro

Dedicato a tutti quelli che vogliono fare gli eroi e a tutti quelli che vogliono fare i cowboy non venite a raccontarle a me certe cazzate. Ti piace parlare eh?

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button