Buone notizie

Manca poco agli aerei elettrici ibridi

Forse già entro il 2028 aerei elettrici ibridi (inizialmente piccoli) solcheranno i cieli mostrando il futuro di un settore finalmente più attento all'ambiente

Manca poco agli aerei elettrici ibridi

Gli anni 30 saranno il decennio degli aerei elettrici ibridi. Più volte abbiamo parlato su Dolce Vita dell’inquinamento causato dal trasporto aereo, invitando a viaggiare, quando possibile, privilegiando mezzi di trasporto come il treno. Le cose però potrebbero cambiare, in meglio, si intende.

Gli aerei elettrici ibridi sono per l’aviazione ciò che per i trasporti su terra sono le auto elettriche ibride, e come loro funzionano con una combinazione di batterie e carburanti.

Cambieranno decollo, atterraggio, tutto. E insieme a carburanti sostenibili abbatteranno le emissioni.

Un aereo Velis Electros a due posti sta già volando silenziosamente in giro per l’Europa, mentre Air Canada ha annunciato di avere ordinato 30 aerei elettrici ibridi alla svedese Heart Aerospace, che prevede di realizzarli (30 posti a sedere) entro il 2028. Non resta che aspettare.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button