Oltre quindici anni di carriera tra live e studio hanno consacrata Mama Marjas come la voce più rappresentativa della black music femminile italiana. Più volte ospite di grandi festival internazionali come il Rototom e con all’attivo collaborazioni con, fra gli altri, 99 Posse, Africa Unite, Neffa, Ensi e Clementino, oggi  l’artista si pone l’obiettivo di portare l’afrobeat in giro per la Penisola attraverso l’imminente tour che partirà il prossimo 20 febbraio da Roma.

Nello spettacolo, oltre il nuovo singolo Osiride, troveranno spazio i migliori estratti dai suoi quattro album (B-Lady, 90, We Ladies e Mama), ma anche i brani pubblicati negli ultimi anni come “Maledetta Primavera”, “Come Nickj Minaj”, “Quanti Amici”, “Terapia”, “Bianco e Nero” e il più recente “La Reina”.

In tutte le date sarà accompagnata alla consolle da Don Ciccio, pioniere della black music in Italia con trenta anni di attività alle spalle, nonché general manager dell’etichetta Love University Records che ha prodotto tutti i dischi di Mama Marjas.

A seguire le prime date:

20.02 – Largo Venue, Roma
28.02 – Cap 10100, Torino
29.02 – Bloom, Mezzago (MB)
21.03 – Barrio Verde, Alezio (LE)
03.04 – Lumiere, Pisa
04.04 – The Tube, Savona
17.04 – Magazzino 47, Brescia
18.04 – Mercato Sonato, Bologna

 

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.