Dalle principali agenzie di stampa a quotidiani nazionali come Il Messaggero, Il Resto del Carlino, Il Giornale e molti altri, passando per decine di testate locali da nord alle isole comprese, fino ai principali portali di informazione online. La guida Magica Italia 2018 , ovvero il censimento integrale che ogni anno Dolce Vita dedica ai growshop e ai canapai italiani, ha fatto parlare i media di tutto il paese, portando il settore della canapa italiana nel cuore dell’informazione mainstream.

Sono almeno 118 (visto che è probabile che qualcuna ci sia sfuggita) le recensioni pubblicate sui media della nuova edizione della guida, senza contare i servizi televisivi dedicati. Numeri che testimoniano l’impegno del nostro ufficio stampa per far conoscere ad un numero sempre più crescente di cittadini tutti i growshop italiani, portandoli al di fuori della cerchia dei loro frequentatori più classici e potenzialmente nelle case di tutti gli italiani.

Un impegno che prosegue di pari passo alla crescita del settore della canapa, ormai lanciato verso la capacità di contribuire a normalizzare davvero la cultura della canapa in Italia, fortunatamente ormai lontana dall’angolo in cui per decenni era stata relegata dai proibizionisti, e pronta a farsi conoscere sempre di più per le sue virtù salutari e nutritive.

La Magica Italia 2018 ha toccato numeri mai raggiunti nelle precedenti edizioni anche a livello di contenuti e diffusione. Con trentamila copie distribuite (senza contare gli accessi alla versione online) della guida che quest’anno ha raccolto oltre 400 negozi censiti ed elencati, ognuno col proprio indirizzo e dati di contatto ed il censimento di oltre 100 attività nel settore della canapa industriale.

A questo va ad aggiungersi il nostro impegno per la creazione della Growshop Google Map (già consultata oltre 10mila volte in poco più di sei mesi) con all’interno le schede di tutti i negozi, comprensive di descrizione attività, link e foto. Una campagna informativa a tutto tondo e mai così capillare, che come sempre ha un solo obiettivo: portare il settore dei growshop – e di conseguenza tutta la cannabis culture – all’attenzione di sempre più persone ogni giorno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy