EcovillaggiLifestyle

Lumen, uno dei più grandi e prosperi ecovillaggi in Italia

Fra nuove nascite, affiliazioni e ampliamento degli spazi, Lumen continua a crescere. Una realtà che funziona anche economicamente

ecovillaggio Lumen

LUMEN in latino significa luce, quella che un giorno del 1992 Davide Pirovano e Milena Simeoni hanno visto dinanzi a una cascina a San Pietro in Cerro, in provincia di Piacenza, nella Pianura Padana. Lì, senza pensarci troppo, decidono di investire le loro competenze, energie e risparmi.

Il loro intento iniziale non era creare una comunità, bensì quello di cambiare vita, avviare un maneggio e sviluppare stili di vita sani attraverso la medicina naturale.

Con i primi corsi e l’apertura della Scuola di Naturopatia, tuttavia, alcuni dei partecipanti si sono chiesti se quel luogo così grande, quel contesto, quell’atmosfera e quel gruppo non fossero un’occasione perfetta per avviare una comunità intenzionale. È stato così che, nel giro di poco tempo, si è venuto a creare un primo piccolo nucleo di comunità.

I primi anni sono stati di fermento. C’è stato bisogno di ri-costruire e ri-qualificare lo spazio, e tantissime persone sono venute da tutta Europa a dare il proprio contributo. 

In questo modo, in poco meno di trent’anni LUMEN è diventata la casa di una sessantina di persone. E nonostante in Italia i tassi di natalità siano ai minimi, in questa comunità ci sono una trentina di bambini. 

Lumen ecovillaggio
A Lumen in San Pietro in Cerro vivono oltre 30 bambini

LUMEN RADDOPPIA

Le radici di LUMEN affondano nella crescita personale e nella medicina naturale quindi è normale che proprio dalla scuola di Naturopatia arrivino la maggior parte delle risorse che permettono a questa realtà di essere economicamente autosufficiente al 100%.

Una sua particolarità è infatti quella di garantire un reddito a tutte le persone che vivono all’interno dell’ecovillaggio attraverso le varie attività che promuove. Ci riferiamo in particolare a corsi di massaggi e di cucina naturale, ai libri e alla loro casa editrice, alla gestione di centri benessere e termali oltre all’e-commerce di prodotti sani per la natura e per l’uomo.

Simbolo di un progetto che funziona, oggi LUMEN si prepara ad aumentare gli spazi presenti a San Pietro in Cerro, arrivando a poter contenere circa 100 persone. Inoltre sta per aprire un secondo ecovillaggio a San Cresci, in Mugello, immerso un’oasi verde nei pressi del lago di Bilancino, la Sieve, Monte Giovi, Monte Senario.

Attualmente questo secondo ecovillaggio non è ancora abitato, ma in fase di progettazione e ristrutturazione. I primi insediamenti si prevedono nella primavera del 2023 con una prospettiva di accoglienza per 100 persone.

Se da una parte l’ecovillaggio a San Cresci intende portare avanti le attività che caratterizzano il primo – mensa comunitaria, spazio gioco e parco giochi, educazione parentale, sala meditazione, spazi di co-working, falegnameria/officina – si aprirà anche anche all’agricoltura e al turismo.

Un modello di ecovillaggio che mostra come l’imprenditoria, se sviluppata in un certo modo, possa essere una risorsa importante anche nella costruzione di un mondo diverso.

La mensa comunitaria dell'ecovillaggio Lumen
La mensa comunitaria di Lumen a San Pietro in Cerro
TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button