L'ultimo dei nobrainoAnche se scrivere che l’ultimo album dei Nobraino s’intitola proprio “L’ultimo dei Nobraino” potrebbe sembrare un inutile pleonasmo nel migliore dei casi, o addirittura una presa in giro, dovete sapere che è difficile anche per chi scrive venir fuori da questo gioco di parole.

D’altronde cosa ci si poteva aspettare da una band che ha intitolato il primo album pubblicato nel 2006 “The Best Of”? Ma il gioco di parole, la commistione di vari registri linguistici e la continua ricerca di prospettive narrative inusuali e disavvezze è un vero e proprio marchio di fabbrica del quintetto riminese giunto al suo quinto disco che, seppur meno sperimentale dei precedenti, ha indubbiamente il pregio di non essere mai banale.

a cura di Gianluca Carfi





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.