HipHop skillz

Lou X ft. C.U.B.A. Cabbal – Il Gioco Del Silenzio (txt)

(C.U.B.A.)
All’improvviso esce qualcosa tu non capirai
cresce piano lentamente poi ti accorgerai
di cosa mi fa cantare qui, ecche’… oddii!
La vocazione perfeziona il suono sai,
il trucco cambia perche’ magia c’e’,
maschere di vita ogni giorno le ritrovo nella serra
dove l’afa mi assale soffoca male,
ma le carte hanno detto
che questa volta il mio asso piglia tutto
e chiudo la scontro con la rabbia soprattutto…
Qui, teso e appeso con il volto al posto del pendolo,
tacca tacca… non mi fermo piu’, in questo gioco di riti,
in questo gioco di miti… tic tac…
perche’ giro con il frac.
Seguo la nota che diventa frase,
che ti racconta pezzi di vita nelle case…
non sembra niente ma eppure e’ tanto,
questo e’ come la penso questo e’ il gioco del silenzio…

Sctatt zitt, statt zitt
e’ meje che ti scti zitt ch’ndo potz suppurta’!

(Lou X)
Passo sopra le cazzate che mi mandano, spiccano e spandono
ma questo e’ il tempo di un dannato e in ritardo sulla base,
me ne fotto, a ragione o torto,
sbatti pure in prima pagina ‘sto mostro!
Quello che non sogno non lo vedo manco dove un fuoco resta acceso,
dove il cielo non e’ calmo ma ccialamadoo…
penso a chi mi fara’ la festa e a chi e’ gia’ andato…
e a chi gia’ vive da braccato, percio’ sss… sctatt zitt,
perche’ chi combatte e’ un uomo si sta zitto
e resta solo eppoi il coro… solidale mille a mille,
ma le parole vanno a vuoto come un treno sulle sue scintille.
Va tutto liscio finche’ c’e’ chi c’ha da dire,
c’e’ chi sa ascoltare e sa ubbidire…
c’e’ chi sa parlare e a braccia aperte ti viene incontro
ma gli sputa in faccia chi gira in strada per lo scontro
perche’ e’ una merda molle che risputa
e ricorre al lutto sulla gente che si muove muta…
la parola e’ argento, il silenzio e’ d’oro…
come un gioco il nome… e statt zitt mo’ che faccio il coro…

Sctatt zitt, statt zitt
e’ meje che ti scti zitt ch’ndo potz suppurta’!

(Lou X)
Hardcore e mi suona in testa come un gancio destro,
apre la porta e ci sta bene la puzza la sopporta pure…
io rallento e vado piano ma non mi frena
chi fa il matto… non ci sta problema!
Ma sto come sto, non sto contento e la gente e’ stanca
di chi gli manca trentanove per fare quaranta e ciarla
ma resta quieta al suo posto…
alza polvere da sparo mentre imposto…
(C.U.B.A.)
qui imposto la mia razza, poche parole da una coccia pazza,
che sta fuori, ma sta bene mentre tutto scorre sotto,
tra chi si atteggia, si dimena, urla scazza e sbuffa…
ma mi diverto sempre perche’ amo la mia truffa!
Come un fuorilegge che consegna la sua posta,
rispettoso, misterioso come prevede la mossa…
con la stessa lingua… leccano il culo e fanno rime,
per i miei gusti troppa mafietta in giro
che mendicano gloria come un pellegrino…
Questo e’ il gioco di chi tace, che di comprendere e’ capace…

Sctatt zitt, statt zitt
e’ meje che ti scti zitt ch’ndo potz suppurta’!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button