HipHop skillz

Lou X ft. C.U.B.A. Cabal – Oro E Acciaio (txt)

C.u.b.a. Cabal: Qui introduco l’alchimia, per il figlio di mia zia. oro e acciaio e sangue perfetta fusione di metallurgia: costa nostra è fonderia! cose pesanti pregiate inossidabili come l’inox, adesso il mare è forza 8, troppo forte per andare al largo da solo attracca dentro questo porto. il granchio ti lampeggia l’ingresso per la formula segreta CN come cianuro per le merde! bevi l’acqua da sta fonte, perchè qua è pura come mamete t’ha fatte. cuore d’oro pelle d’acciaio batte in coccia sulla cassa del tempo come l’incudini sui martelli. battiti sbattiti vai col tanggo. 24 carati brillano dentro pe’ me pe’te pe’nù pe’vù! attacca il cavo alla CN tv e salpa come uno psiconauta nele ricche terre dell’ignoto. risvegliati all’alba di un nuovo mondo delle nuove sensazioni che cabal ti offre come un francobollo. nostra costa come un’onda ultrametrica si diffonde nel vortice cosmico ed entra nel tuo spazio dagli lazzo. anche nell’invisibilità perchè ora se ci sei batti un colpo sopra la città, quando la corrente calda del fiume ti riporterà nella mescola della fusione metallo carnale: questa è la trasmutazione originale, che canta ride e piange per fondare oro acciaio e sangue!

LouX: Sale un vocalista sulla sinfonia, scende un estremista in mezzo alla via, quando metto in gioco tutto si combina, carico la forza che posso alla costa rido a chi spinge al confino poi perde carne da macello la pecora è nel gregge la legge non è la mia vita non è la mia sfida ma pende su chi non s’arrende quando lo scopo è l’anello di congiunzione CN è in azione LOUX è il mio nome solo per dargli coraggio per dare coscienza a un oltraggio allargo il mio raggio continuando anche se avremo la peggio su qualche catena lascio uno sfregio mirato al nodo portante e quando alla fine ci tocca ci trova il mattino ha l’oro in bocca prima che tutto finisca riesploderà l’ultima stella rimasta la costellazione del granchio fuoco su carne che imprime alla forza d’impatto se tra vero ed inganno è la sfida per questo sentiero vedremo passare il nemico nascosto da mille menzogne protetto da sbirri da servi e carogne…

C.U.B.A Cabal: Pronti per la colata brindisi alla calata coscienza mescolanza appartenenza alla nuova reazione territoriale questa è l’esperienza diffonde come il magmasulla strada bollente incombe gruppi di granchi meccanici d’acciaio come le bombe brillano illuminando il buio e fanno luce sullo stregone che prepara la pozione che berrai insieme ad una bella donna questa è la resistenza non è la gomma duttile e malleabile per l’industria delle mmarionette. mangiafuoco è tornato per lo scontro finale e mò fate le calzette su ‘sto pezzo forgiato per un guerriero del tempo intoccabile ed inattaccabile come un lingotto immortale chi dentro non ha niente non può darti mai una botta tale. c’era una volta e ci sarà per sempre questa è la nuova leggenda che ti pulserà nel ventre il tempo non si confonde mentre il sole fa i suoi giri il sangue brucia e fonde come la benzina infiamma la via quando l’oro e l’acciaio fonderà l’ipocrisia!

LouX: Guarda questa zona, come si difende, come i Fedayn in lotta per le loro terre senza più niente voce dei dannati nuova concezione per una nazione che si muove giù nell’ombra sembra dire sembra voglia darmi muove per capirmi e incontrarmi combatti sotto il segno del di un granchio zero patti se verranno a cercarti l’ordine è il loro perdono e pietà non gli imploro, io fondo l’acciaio con l’oro, sapendo chi farne un tesoro chi ci gira intorno non sarà mai pronto. fino alla fine del mondo a quello che si avvera per l’ultima guerra del mondo preparo una colonna sonora solo per brillare col sole l’amor mio non muore!

Coro: Oro e acciaio infonde scorre dentro il sangue nelle vene di un guaglione che non si nasconde. oro e acciaio incombe su chi ci corrompe oro all’oro merda a merda che ora si confonde. oro e acciaio irrompe manda tutto a monte se domani è un altro giorno ma c’è chi n’arconte d’oro e acciaio è un ponte sopra all’acheronte se il destino è già segnato c’è chi non soccombe!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button