MI0001732731Genere: mexicana
Questo disco è stato registrato nel 1970 nella cantina El Patio di Piedras Negras e solo adesso vede la luce grazie all’opera meritoria della Arhoolie Records. Questo trio norteño, oltre a possedere uno dei nomi più geniali di sempre, è uno dei più autorevoli portatori di una delle tante tradizioni popolari che fanno sempre più fatica a trovare spazio. L’aspetto principale di questo cd è che non c’è nessuno che tenta di ricreare qualcosa, qui siamo davvero in una cantina messicana con tanto di grida di accompagnamento (citate nei credits) e strumenti tipici.

Gli argomenti di queste canzoni sono le storie di frontiera che hanno fatto la fortuna del cinema e della musica americana raccontate con l’intensità e la sincerità di chi sa di cosa parla. Miseri raccoglitori di arance (El desesperado) si accompagnano a contrabbandieri di tequila e carcerati, un delitto passionale (Los dos hermanos) è trattato con la stessa dignità e umanità delle vicende di chi viene processato perché sbarca il lunario grazie a cocaina e marijuana (El contrabandista). Viaggiare in Messico costa soldi e tempo; viaggiare nel tempo ancora non è possibile. Per ora ascoltare questo disco è la soluzione più conveniente per un’esperienza unica.
Info su www.arhoolie.com

a cura di Emiliano Duroni

 





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.