Si tratta di un cambiamento epocale per la storia umana.
Dalla metà di questo secolo in poi l’evoluzione climatica e ambientale entrerà in un territorio inesplorato dove tutto potrà capitare e si vedranno cose mai viste.
Un adattamento di tutte le specie a quello che avverrà è impossibile.
Batteri e insetti certamente si adatteranno meglio, ma per le altre specie ci saranno difficoltà notevoli.
Ci vorrebbe un formidabile salto culturale di visione del futuro per arrivare a comprendere che stiamo scherzando col fuoco.

Luca Mercalli

apocalisse_new_york_by_domysg-d4b2u3b

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy