Out With A Bang

Non serve dirvi che le cose vanno male. Tutti quanti sanno che vanno male. Abbiamo una crisi. Molti non hanno un lavoro e chi ce l’ha, ha paura di perderlo.

Il potere d’acquisto del dollaro è zero, le banche stanno fallendo, i negozianti hanno il fucile nascosto sotto il banco, i teppisti scorrazzano per le strade e non c’è nessuno che sappia cosa fare e non se ne vede la fine. Sappiamo che ormai l’aria è irrespirabile e che il nostro cibo è immangiabile.

Stiamo seduti a guardare le tv mentre il nostro telecronista locale ci dice che oggi ci sono stati 15 omicidi e 63 reati di violenza come se tutto questo fosse normale. Sappiamo che le cose vanno male, più che male! E’ la follia! Come se tutto, dovunque, sia impazzito, così che noi non usciamo più.

C’è ne stiamo in casa e lentamente il mondo in cui viviamo diventa più piccolo. E diciamo soltanto: “Almeno lasciateci tranquilli nei nostri salotti, per piacere. Lasciatemi il mio tostapane, la mia tv, la mia vecchia bicicletta, e io non dirò niente, ma lasciatemi tranquillo”.

Bhè io non vi lascerò tranquilli, io voglio che voi v’incazziate! Non voglio che protestiate, non voglio che vi ribelliate, non voglio che scriviate al vostro senatore perchè non saprei cosa dirvi di scrivere. Io non so cosa fare per combattere la crisi, l’inflazione, i russi e la violenza per le strade… Io so soltanto che prima dovete incazzarvi! Dovete dire: “Sono un essere umano porca puttana! La mia vita ha un valore!”.

Quindi io voglio che ora voi vi alziate, voglio che tutti voi vi alziate dalle vostre sedie, voglio che vi alziate proprio adesso, che andiate alla finestra, l’apriate e vi affacciate tutti ed urliate: “Sono incazzato nero! E tutto questo non lo accetterò più!”.

Voglio che vi alziate in questo istante, alzatevi, andate alla finestra, apritela, mettete fuori la testa e urlate:“Sono incazzato nero! E tutto questo non lo accetterò più!”. Le cose devono cambiare. Ma prima dovete dire: “Sono incazzato nero! E tutto questo non lo accetterò più!”. Allora penseremo a cosa fare per combattere la crisi, l’inflazione e la crisi energetica. Ma Cristo alzatevi dalle vostre sedie, andate alla finestra, mettete fuori la testa e ditelo, gridatelo: “Sono incazzato nero! E tutto questo non lo accetterò più!”.

da “QUINTO POTERE” 1976

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.