AntiproibizionismoHigh times

Legalizzazione in Svizzera: a Zurigo il progetto più ampio del Paese

A partire dal 2 maggio 7500 persone parteciperanno alla sperimentazione che permetterà di comprare cannabis legalmente in 34 comuni del cantone

zurigo cannabis svizzera
La Svizzera ha lanciato il suo progetto di legalizzazione sperimentale della cannabis in diverse città, ma è a Zurigo, dove la vendita controllata inizierà il 2 maggio, che sarà coinvolto il numero più alto di partecipati, ben 7500 persone.

Intanto iniziano ad arrivare anche i primi dati come successo da Losanna, dove è stato comunicato che nel primo mese di sperimentazione sono stati venduti 4,5 chilogrammi di cannabis togliendo al mercato nero una fetta pari al 5% del totale.

CANNABIS LEGALE IN SVIZZERA: A ZURIGO COINVOLTE 7500 PERSONE

A Zurigo, la città più grande del Paese elvetico, la sperimentazione costerà 1,4 milioni di franchi svizzeri, che sono stati raccolti tramite donazioni. Lo ha comunicato Paul-Lukas Good, presidente di Swiss Cannabis Research, l’associazione che si occuperà di analizzare l’impatto del progetto. Una sperimentazione simile era stata lanciata già l’anno scorso coinvolgendo 2mila persone, ora è stata ampliata la platea.

Le testate giornalistiche locali riferiscono che secondo Andreas Beerli, che fa parte del Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo (KOF), l’attenzione scientifica si concentrerà sulle conseguenze sociali ed economiche per chi prenderà parte al test,  per studiare l’impatto della legalizzazione sui cittadini.

Verranno creati tre gruppi da 2500 persone ciascuno: due gruppi potranno procurarsi la cannabis in modo legale, mentre il terzo gruppo dovrà arrangiarsi procurandosela sul mercato nero: secondo Beerli è la modalità migliore per avere dati utili dal confronto. Good ha assicurato che non dovranno preoccuparsi della protezione dei dati, visto che le varie autorità non saranno informate della loro partecipazione al test. Altro dato su cui riflettere: nonostante il processo di selezione per i partecipanti sia iniziato da poco, è stato comunicato che sono già più di 3mila le persone in lista d’attesa per partecipare.

La cannabis sarà acquistabile inizialmente in negozi specializzati e farmacie a Zurigo, Winterthur, Schlieren e Horgen, con altri punti vendita che saranno implementati ad Adliswil, Wädenswil e Uster E sarà disponibile in tre diverse tipologie: con un tasso di THC del 6, del 9 e del 15%.



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio