AntiproibizionismoHigh timesIn evidenza

Legalizzazione: Meglio Legale verso una proposta di iniziativa popolare

Ieri c'è stata la prima assemblea nazionale convocata da Meglio Legale per aprire un dibattito che possa portare a una Proposta di legge d’Iniziativa popolare per la legalizzazione della cannabis

Legalizzazione: Meglio Legale verso una proposta di iniziativa popolare
Una nuova proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione della cannabis: è la strada delineata dall’ultima riunione dell’associazione Meglio Legale che si è tenuta ieri a Roma.

In questo incontro preliminare, di persona e online in streaming, sono intervenute più di 60 persone tra le quali anche rappresentanti di movimenti e associazioni come i Giovani Europeisti Verdi, Possibile, Volt, Associazione Luca Coscioni, Forum Droghe oltre a imprenditorie lavoratori del settore della cannabis industriale.

Dall’associazione infatti sottolineano che dopo la nascita del Meglio Legale Club, che vuole unire cittadine e cittadini attivi per scardinare il proibizionismo, quello di ieri è stato il kick off per una nuova campagna.

LA LEGALIZZAZIONE ATTRAVERSO UNA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE

“Non siamo ingenui, sappiamo che le condizioni politiche non sono delle più favorevoli per una riforma sul tema della cannabis, ma la grande partecipazione vista in questi anni non permette di fermarci. Servono adesso buone idee che possano trovare delle sponde. Lo strumento che la democrazia ci consente è una Proposta di legge d’iniziativa popolare ed è in questa direzione che vogliamo muoverci.” ha detto la coordinatrice di Meglio Legale Antonella Soldo, sottolineando la necessità di “tornare in piazza per un confronto che tenga vivo il dibattito su un tema che riguarda il 10% della popolazione”.

Intanto l’associazione ha dato appuntamento per altre assemblee che si terranno nei prossimi mesi (sui canali di Meglio Legale saranno presto pubblicate le nuove date) su tutto il territorio nazionale. 

L’ultima iniziativa simile risale al 2016: era l’8 novembre quando alla Camera furono consegnate 60mila firme a supporto della proposta di legge d’iniziativa popolare per la legalizzazione della cannabis. Una proposta di legge che prevedeva la libertà di autoproduzione di cannabis individuale o associata nei Cannabis social club, pratiche semplificate per la produzione commerciale, accesso garantito alla cannabis terapeutica per i malati, l’utilizzo dei proventi della tassazione della cannabis in attività informative e sociali, la depenalizzazione totale dell’uso personale di tutte le sostanze e la liberazione per i detenuti per condotte non più penalmente sanzionabili.



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio