CannabisHigh times

Le sigarette alla Canapa arrivano in tutta la Svizzera, vendute nei supermercati Coop

Le sigarette alla Canapa arrivano in tutta la Svizzera, vendute nei supermercati Coop

Nuovo passo nell’ormai strutturato business della canapa legale, la cosiddetta “marijuana light”, in Svizzera. Sono arrivate in commercio anche le sigarette già rollate, in pacchetti del tutto analoghi a quelle ricavate dal tabacco, e sono in commercio in tutta la Svizzera, per ora in esclusiva nei supermercati Coop.

Si chiamano Heimat, e sono prodotte dalla ditta di tabacco elvetica “Heimat, Tabak & Hanf”. Un pacco da 20 sigarette contiene 4 grammi di canapa, con livelli di Thc legali (< 1%) e livelli di Cbd superiori al 20%. Sigarette quindi non psicoattive, ma che promettono di essere rilassanti grazie alla forte concentrazione di cannabidiolo.

A differenza di altri prodotti a base di cannabis light le sigarette Heimat non sono composte di sola canapa, ma mescolate ad una parte di tabacco. Il prezzo di vendita è 19,90 franchi al pacco (circa 18 euro), un prezzo più che doppio rispetto ai normali pacchetti di sigarette, che in Svizzera costano in media 8 franchi.

La vendita, come detto, è cominciata dai supermercati Coop, che hanno ricevuto un regolare permesso alla distribuzione da parte del governo elvetico. Tuttavia dopo pochi giorni la canapa legale è stata sequestrata dalla polizia nel Canton Ticino, quello di lingua italiana. Ciò è dovuto alla particolare legge del governo locale di Lugano, che necessita di una ulteriore licenza rilasciata dal ” Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata” (sic!). Ma questo permesso non è stato concesso.

Per ora quindi i pacchetti di canapa Heimat rimangono in vendita regolarmente negli altri cantoni, mentre dal 24 luglio dovrebbe iniziare la vendita ufficiale e non più in esclusiva nei soli supermercati Coop, che prevederà anche l’apertura di chioschi appositi per la vendita al dettaglio.





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button