Le fonti fossili e l’energia nucleare potrebbero presto essere accantonate e sostituite da fonti
rinnovabili. La Germania ha volutamente rinunciato al nucleare, scegliendo di percorrere una strada sicuramente più tortuosa, ma più produttiva sia sotto il profilo dell’eco-sostenibilità sia sotto l’aspetto economico.

La scommessa tedesca sulle rinnovabili ha un nome: Energiewende. Inizialmente molti non hanno appoggiato l’inversione di rotta, temendo possibili ripercussioni negative sui vari settori dell’economia, ma, inaspettatamente, le fonti rinnovabili hanno surclassato quelle tradizionali, producendo più del doppio dell’energia ottenuta con il nucleare. L’Italia si muove sempre di più in direzione delle fonti rinnovabili e nel 2014 la quantità di energia pulita prodotta è stata di poco inferiore a quella della Germania.

fonti-rinnovabili





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.