Buone notizie

Le armi nucleari diventano illegali

Le armi nucleari diventano illegaliCon il deposito della ratifica dell’Honduras si sono raggiunte 50 adesione al Trattato di Proibizione delle armi nucleari (TPNW) che entrerà in vigore il 22 gennaio 2021. A partire da quella data produzione, test, sviluppo, immagazzinamento, trasferimento e utilizzo di ordigni nucleari saranno illegali. Una tappa cruciale per la norma internazionale che ha l’obiettivo di mettere le armi nucleari fuori legge, fortemente voluta dalla società civile internazionale a seguito di una forte “iniziativa umanitaria” e ottenuta con il voto alle Nazioni Unite del luglio 2017.

Si concretizza così un nuovo passo verso la totale eliminazione dalla faccia della terra delle armi più distruttive mai costruite dall’umanità: con la cinquantesima ratifica e la conseguente entrata in vigore il Trattato TPNW diventa la prima legge internazionale vincolante contro questi sistemi d’arma, cosa che non potrà essere ignorata anche da chi, come l’Italia, non è tra i firmatari. Attualmente nel nostro Paese sono presenti circa 50 testate nucleari statunitensi (nelle basi di Ghedi ed Aviano).

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button