Musica

La terza guerra mondiale – The Zen Circus

la-terza-guerra-mondiale-the-zen-circusDopo diciotto anni di onorata carriera, il terzetto pisano alternative-rock festeggia la “maggiore età” con un album che paventa un scenario apocalittico: “la terza guerra mondiale” appunto.

Un lavoro degno di un diciottesimo compleanno: maturo e studiato, dove il minimo dettaglio è curato ad arte. Spariscono le tastiere aggiunte, il synth, archi o fiati per lasciarci il suono puro di chitarra, basso, batteria e voce.

Nel tracciare questo scenario di disastri e alienazioni, un ulteriore tocco dal potente impatto comunicativo è offerto dalla copertina dell’album che ritrae i tre componenti della band intenti a scattarsi un selfie mentre consumano un aperitivo nel bel mezzo della devastazione generata dalla guerra.

a cura di Gianluca Carfi





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button