Buone notizie

La Cina mette un freno ai campioni della voracità

Nel corso degli ultimi anni, soprattutto in Cina, i video che mostrano persone che mangiano grandi quantità di cibo in breve tempo sono aumentati a dismisura e raccolgono milioni di fan. Un fenomeno che oltre a essere pericoloso per la salute promuove un rapporto con il cibo profondamente scorretto.

Con la pandemia di Covid-19, strettamente legata al tema della sicurezza alimentare, l’attenzione su ciò che mangiamo e su come lo consumiamo sembra essere aumentata anche nel paese asiatico, tanto da portare il presidente Xi Jinping  a invitare la popolazione a tenere comportamenti più corretti e rispettosi a tavola per evitare di buttare via il cibo.

Con lo stesso intento, la piattaforma di videoclip Douyin, la versione per il mercato cinese di TikTok, si è impegnata a fare in modo che agli utenti che cercano parole chiave quali “trasmissioni di cibo” o “re del grande stomaco” saranno mostrati suggerimenti che esortano a “respingere lo spreco di cibo e a mangiare in modo ragionevole”. Simili iniziative verranno adottate anche da altre piattaforme.

La Cina mette un freno ai campioni della voracità

 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button