High times

La cannabis medica dove viene prodotta?

Fino al 2015 tutta la produzione di cannabis necessaria alla realizzazione di prodotti terapeutici era importata, con costi decisamente molto alti, da uno dei pochi paesi dove la produzione è completamente legalizzata, ossia l’Olanda.

I costi di questa operazione erano però appunto molto elevati, infatti in farmacia il paziente finale arrivava a dover pagare un prezzo molto elevato, anche molto superiore ai 30 Euro/grammo

Per ridurre questi costi, ma soprattutto per trarre un profitto anche da questo nuovo business…lo stato ha istituito, a fine 2014, una coltivazione di cannabis tutta Italiana, che viene prodotta un laboratorio militare toscano, nei pressi di Firenze.

Tale laboratorio ha messo a disposizione 55.000 metri quadri adibiti alla coltivazione ed i primi raccolti sono già arrivati nel 2015.

Con l’arrivo di questa produzione “made in Italy” i benefici si sono fatti sentire in breve tempo, infatti il costo al consumatore finale è sceso nettamente, arrivando nei primi mesi del 2016 fino a circa 15/20 euro/grammo, che pur non essendo ancora poco, è decisamente inferiore ai prezzi del 2014.

Un calo che però non è dovuto direttamente alla produzione di cannabis di Stato Italiana, ma soprattutto alla riduzione dei prezzi da parte dell’Olanda, che vista la concorrenza con la produzione Italiana ha pensato bene ad una riduzione della sua marginalità.

La Foglia

Cannabis medica: dove viene prodotta?

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button