Street art e Design

La cannabis è vintage nei collage di Bambashkart

La cannabis è vintage nei collage di Bambashkart

Dietro l’identità virtuale di Bambashkart c’è Zdravko, un artista digitale conosciuto in Rete soprattutto per i suoi collage surreali a tema cannabis. Che sia l’elemento straniante in composizioni dal chiaro richiamo sci-fi o la protagonista della scena insieme a ragazze pin up, questa pianta è il riferimento predominante dei suoi lavori dall’estetica decisamente vintage. 

Su Instagram Bambashkart ha oltre 200mila followers, ma non ama parlare di sé e lascia che a raccontare siano le sue stampe che si possono acquistare facilmente su Etsy. Gettonatissime quelle con le pin up che rimandano tout court a uno stile preciso, quello vintage appunto, che oggi gode di una vastissima platea di estimatori.

In questo modo, diretto, riconoscibile e impattante, Bambashkart restituisce all’erba il suo ruolo nella storia e nel nostro immaginario, avendo segnato sia il costume sia la nostra cultura tanto quanto gli altri elementi del collage. 

Cannabis peraltro che è perfettamente in sintonia anche con la tecnica utilizzata da quest’artista: il collage infatti usa l’assemblaggio di parti differenti e così facendo rompe gli schemi e apre le porte di mondi immaginifici in cui tutto è possibile. 

Tutt’altro che leggera, l’arte di Bambashkart porta con sé messaggi di denuncia veicolati però attraverso la nostalgia che è il vero motore del vintage, in un momento storico in cui questo è anche una moda, e la popolarità di un linguaggio che tutti conoscono: quello dei mass media, della pubblicità, della televisione e del cinema, ovvero il linguaggio per immagini tipico della società dei consumi. Ciò significa che non tutti capiranno il suo intento, ma senza saperlo lo troveranno appetibile e lo aiuteranno a diffondersi. 





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button