img2

L’Associazione CanaPuglia ha accolto con piacere l’invito della redazione di Dolce Vita a curare questa nuova rubrica. Cercheremo di ampliare l’informazione sulle proprietà della Canapa, una coltura di antica tradizione in Italia, parlandovi del Progetto avviato in Puglia che la vede protagonista. Desideriamo che questa non resti solamente un’occasione di visibilità per la nostra organizzazione, vorremmo che si tramuti in uno spazio di condivisione, scambio di opportunità e progettualità.

Ci piacerebbe condividere il nostro progetto con tutti coloro che nutrono il desiderio di ribaltare i decenni di disinformazione e di demonizzazione che questa pianta ha subito, con proposte che vedano i suoi prodotti protagonisti del Cambiamento in Italia.

Questa pianta rappresenta per noi una vera e propria rivoluzione culturale: comunicarne gli aspetti caratteristici, partendo dalla propria casa, dalla propria scuola, nei luoghi di lavoro e di socialità, riguardo la sostenibilità, la versatilità e la sua coltivazione a impatto zero, significa promuovere una riflessione sul nostro stile di vita, il nostro passaggio sulla Terra e l’importanza della conoscenza.

Con questa rubrica vorremmo contribuire alla diffusione del valore di questa pianta e della sua importanza al fine di rigenerare economia, uomo e ambiente. Da Conversano, città 30 km a sud di Bari, circa due anni fa, abbiamo iniziato a trasmettere questo messaggio in maniera capillare, nei festival, nelle sagre, nelle scuole (con una lezione ad hoc: “Canapa e Ambiente a Scuola”), in seminari tematici, nei bar, ristoranti, pizzerie, sfruttando ogni occasione per diffondere la conoscenza dei benefici rivoluzionari della Canapa.

In tanti, tra agricoltori, imprenditori, bambini e anziani, hanno potuto conoscere la verità su questa pianta e si sono attivati: così è tornata la coltivazione in Basilicata, in Calabria e in Sicilia grazie a persone molto determinate a ribaltare la situazione non più sopportabile. Abbiamo rilasciato interviste a Radio, Tv e Giornali.
Per i ristoratori, abbiamo ideato alcune specialità come la pizza, la crepe, il caffè, il cornetto, etc. per potenziare l’azione di informazione. Come ulteriore passo, oltre ad aver ideato una gamma di prodotti alimentari biologici pugliesi a base di canapa (www.deliziedicanapa.com), stiamo sviluppando un sistema che vedrà coinvolti proprio i ristoratori nel processo di sensibilizzazione sulla risorsa in questione.

Perché è questo, secondo noi, ciò che va fatto: far conoscere i frutti della Canapa ovunque, utilizzando ogni canale, per innescare un processo di cambiamento in grado di veicolare consapevolezza sulla pianta dalle mille risorse e sulla cultura sostenibile che rappresenta. In questi mesi, inoltre, stanno prendendo forma le “Officine CanaPuglia”, formate da un gruppo di giovani che si impegneranno a sostenere il Progetto mettendo a disposizione le proprie competenze. Puoi farlo anche tu, contattaci!

Claudio Natile
Presidente Associazione Culturale CanaPuglia





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.