Industriale

La canapa per i terreni abbandonati della Valtellina vince l’Oscar Green

Foto di un uomo con un ceppo di canapa in manoLa canapa per recuperare i terreni incolti e abbandonati e creare una nuova risorsa agricola: l’iniziativa imprenditoriale di due giovani della provincia di Sondrio vince l’Oscar Green di Coldiretti.

Parliamo di Kanuf, azienda che propone cannabis light e una linea completa di canapa alimentare, dal seme all’olio per arrivare a birra e liquore, che si è aggiudicata il premio nella sezione “Creatività” destinato all’innovazione per le imprese agricole di Coldiretti.

Diego Scieghi (nella foto sopra) insieme ad altri soci ha avviato l’attività tre anni fa partendo dal recupero di terreni abbandonati nella zona di Chiuro e Ponte, ora anche a Piateda, reintroducendo una coltivazione antica come la canapa, che era presente anche in Valtellina fino al primo dopoguerra ed è poi stata progressivamente abbandonata.

«Una pianta che i nostri nonni coltivavano sino agli 800 metri di altezza – spiega Scieghi in un video – e utilizzavano soprattutto per la tessitura, ma anche nella zootecnica e nell’alimentare», riporta La Provincia di Sondrio, che ha dato la notizia. «Noi coltiviamo sia in coltura protetta che è un po’ più difficile a livello tecnico, perché richiede molta attenzione, ma si ottiene una qualità elevata, sia in outdoor, con il recupero dei terreni incolti, fermi da anni, che abbiamo adattato alla coltivazione della canapa», ha sottolineato Diego Scieghi.

«Con la crisi provocata dall’emergenza sanitaria – spiega la Coldiretti – il settore agricolo in Italia è diventato di fatto il punto di riferimento importante per le nuove generazioni, tanto che nell’ultimo anno a livello nazionale sono nate in media 17 nuove imprese giovani al giorno, secondo l’analisi Coldiretti-Divulga».

L’origine del nome dell’azienda nasce dal dialetto locale, dove canapa prende appunto il nome di “kanuf”. Hanno iniziato con circa tre ettari di terreni, per un totale di 11 campi e in un triennio gli ettari coltivati si sono triplicati. Oggi sono nove, a dimostrazione della crescita dell’azienda agricola e del suo successo.

Fonte: canapaindustriale.it

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button