Levi’s, il brand più famoso al mondo per la produzione di jeans, ha annunciato una nuova linea di prodotti che conterraneo anche canapa, oltre al cotone.
Ma all’origine del tessuto jeans, c’è anche la canapa italiana. È un racconto che affonda le radici in un passato di cui abbiamo testimonianza ancora oggi in cui la canapa ha avuto un ruolo importante, visto che l’origine del tessuto è il fustagno, che aveva la trama (cioè il filo orizzontale) di cotone, mentre l’ordito (il filo verticale) di lino o canapa e talvolta di entrambi. A Genova a partire dal ‘700 viene creato il tessuto chiamato tela di Genova, che inizialmente veniva usato per ricoprire le navi in partenza e successivamente come pantalone robusto per i portuali a cui servivano abiti resistenti ed oltreoceano diventerà il jeans, blu perché tinto con l’indaco che si lavorava in città, in Francia usavano il tessuto di Nîmes, quindi de-Nîmes diventa denim.

Intanto Levi’s, per la nuova linea Wellthread™ x Outerknown, creata per perseguire gli intenti ecologici dell’azienda, ha creato un paio di jeans e un giacchetto dello stesso materiale, oltre a una camicia, che saranno composti al 70% da cotone e per il restante 30% in canapa. «La canapa è stata ricavata da un raccolto alimentato solo dalla pioggia e quindi ha ridotto l’acqua utilizzata nella coltivazione delle fibre di circa il 30%», sottolinea l’azienda. Ma i vantaggi di utilizzare canapa al posto del cotone non finiscono qui. In generale la canapa richiede il 50% in meno di acqua per essere coltivata, e pochi o nessun pesticida, mentre il cotone è considerato tra le coltivazioni più inquinanti del pianeta. Secondo le stime del WWF il cotone è pari al 2,4% dei campi coltivati nel mondo, ma incide sulle vendite globali di insetticidi per il 24% e di pesticidi per l’11%. Inoltre la fibra di canapa e più resistente e assorbente del cotone. Regola l’umidità del corpo in modo naturale, rimane fresca d’estate e trattiene il calore d’inverno, ha proprietà antiruggine e antimuffa e inoltre protegge dai raggi UV.

Oggi in America esistono diverse produzioni di Jeans in canapa, proposti ad esempio da Hemp Blue, da Dash Hemp o dalla canadese Rawganique, speriamo che una possibile ripresa della filiera tessile, possa far avviare anche una produzione nel nostro paese.





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.