HipHop skillz

Kendrick Lamar: «Jay Z? È un innovatore»

Kendrick Lamar

Secondo Kendrick Lamar, Jay-Z è l’unico in grado di lanciare nuove tendenze: il rapper ventiseienne ha lavorato con grandi musicisti del panorama internazionale del calibro di Dr. Dre, Game, Drake e Lil Wayne, ma a suo parere Jay-Z è un fuori classe rispetto a questi grandi nomi, e infatti ha dichiarato recentemente in un’intervista al National Post:

«Per me lui non è solo un artista, è un grande innovatore, un musicista in grado di lanciare nuove tendenze. Un traguardo raggiungibile solo attraverso molti anni di studio e di esperienza. Ha una certa responsabilità perché deve dimostrare ai bambini che non si tratta solo di rap. Alla sua età sogno anch’io di diventare un talent scout di nuove tendenze.»

Il giovane artista di Compton è orgoglioso di aver già collaborato con molti dei suoi idoli musicali anche se alcuni di loro, a detta sua, una volta conosciuti di persona l’hanno parecchio deluso:

«Sono stato molto fortunato; posso vantare collaborazioni con eroi della musica come Dr. Dre, Snoop Dogg ma ci sono anche persone che fin da piccolo hai ammirato e poi quando li conosci ti rendi conto che non hanno molto da dire.»

Lamar, che in queste ultime settimana è stato sotto l’occhio del ciclone per via della sua controversa strofa nel brano “Control” di Big Sean, ha grande fiducia nelle sue possibilità perché ritiene di avere un talento unico nel suo genere:

«Credo che ogni artista abbia una propria nicchia di potenzialità. Questo è il mio dono. Il modo in cui scrivo è eccezionale, perché è il dono che Dio mi ha dato e nessuno può fermare il disegno divino. Posso anche esprimerlo in un modo comune ai più ma non mi sento in competizione con nessun altro. Perché traggo ispirazione da qualcosa che mi regala più che una semplice intuizione.»

Secondo voi anche K-Dot ha le carte in regola per essere un innovatore e lanciare nuove tendenze?



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio