img2Si può vivere per sei mesi nutrendosi soltanto di scarti ed avanzi? È la domanda si sono posti il regista Grant Baldwin e la produttrice Jenny Rustemeyer prima di creare “Just eat it”, lungometraggio di 75 minuti che sta facendo il giro del mondo. I due, entrambi canadesi, hanno messo alla prova se stessi nutrendosi per sei mesi di avanzi e scarti alimentari e spendendo solo 200 dollari dopo aver constatato che diversi quintali di cibo ancora buono vengono buttati via ogni giorno.

Il documentario non racconta solamente l’esperienza dei due autori, ma intreccia anche di interviste ad esperti del settore come lo scrittore e attivista londinese Tristram Stuart, il giornalista statunitense Jonathan Bloom, e la scienziata Dana Gunders, del Natural Resources Defense Council di San Francisco.

a cura di Gianluca Carfi





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.