HipHop skillz

Jamba – Segni D'Equilibrio (album) (free download)

A circa 4 anni dall’uscita di Kinoglaz ecco arrivare il secondo lavoro solista di Jamba, per molti già riconosciuto sotto il nome Dualshok, insieme a Bras, e fondatore, insieme a Ciaka, del neo progetto palermitano Pa All Bastardz.
“Segni d’equilibrio” è il titolo del nuovo disco. Nove sono le tracce contenute, che rispecchiano il life stile del rapper, alla continua ricerca di un equilibro fisico e mentale che porta con se la presenza del bene e del male; del piacere e del fastidio; dell’odio e dell’amore; dell’impegno e della strafottenza.
Ricerca di un equilibrio che nella tracklist si trasforma in un percorso che va dal beat raffinato, coperto di rime riflessive e ricerca metrica, alla schiettezza del concetto popolare/quotidiano espresso con rime e metriche ignoranti per un impatto diretto e più crudo. I featuring sono due: Mad Buddy e Tunaman. I produttori sono 5, Stokka, Big Joe, Blassy, Fid Mella, Dj Dust.
I brani sono stati registrato dallo stesso Jamba presso House of Bastardz – Palermo. Mixato da Stokka. Il disco è già reperibile in freedownload da luglio 2012 su www.gotaste.it.

Cover e Tracklist:

Jamba - Segni D'Equilibrio (album) (free download)

1. Intro (prod. Blessy)
2. Working Class (prod. Big Joe)
3. Segni d’equilibrio (prod. Dj Dust)
4. Mic check (prod. Stokka)
5. Soundz freedom feat. Tunaman ( prod. Big Joe)
6. Ancora per poco (prod. Big Joe)
7. LLPP (LuvLuvPaffPaff) feat. Mad Buddy (prod. Fid Mella)
8. Palermo burning (prod. Dj Dust)
9. Falling in love (prod. Fid Mella)

E’ attualmente in circolazione su youtube il video del primo singolo estratto Working Class.

 

 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button