HipHop skillz

J Ax – Quanti Anni (txt)

Il mio amico Gigi è passato di mercoledì
a riprendere il telefono che ha dimenticato qui
sabato scorso il bastardo era messo
l’ha lasciato nel frigo con le birre che ha aperto
e anche se lavora a orario di ufficio
ha sempre voglia di uscire e s’addormenta vestito

stasera vado a letto non l’ho neanche detto che lui ride
e mi domando se si è mai chiesto

quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
è già tanto se ricordo in che anno siamo
contiamo
quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
però gli altri stanno a casa e io e te
stasera usciamo

Arriva anche Piero con la faccia da sclero
gli è saltato un lavoro e ci teneva davvero
la moneta ci serve ma è il paese che al verde
era meglio quando a noi non ci fregava di niente
senza casa e tasse senza presidente
e la gente non ci chiedeva mai

quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
è già tanto se ricordo in che anno siamo
contiamo
quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
però gli altri stanno a casa e io e te
stasera usciamo

In macchina Gigi
ci fa voi siete due morti con questi discorsi
vi siete accorti che c’è pieno di ragazzini già vecchi
coi paraocchi con pochi sogni
e che riguardano i soldi
poi ci sono gli sgamati che sono identici a me e te
e lì non influisce tanto

quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
e già tanto se ricordo in che anno siamo
contiamo
quanti anni ho io
quanti anni hai zio
quanti anni abbiamo
però gli altri stanno a casa e io e te
stasera usciamo

Angelo il mio amico ha quindici anni più di me
se a cena esagera col vino mi citofona alle tre
il mio amico Marco si è sposato sette mesi fa
ora dorme sul divano nel negozio di papà

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button