HipHop skillz

J Ax ft. Pino Daniele – Anni Amari (txt)

Ieri m’hanno suonato alle 4 del mattino
fuori qualcuno urlava “scendi sotto, t’offro un tiro”
E suona il cellulare, è l’ennesimo attacchino
da sempre qualche infame dà il mio numero in giro
Fa parte del gioco, ci sono i pro e i contro
al mondo niente è gratis, dico pronto, pago il conto
Guardo lo specchio senza ribrezzo con gli anni che ho
ammetto adesso potrei dare un prezzo a quello che ho
Pensavo bastasse il Rock n Roll, bastasse l’instabilità
e invece anch’io ho scadenze, tasse e responsabilità
Così la vita assomiglia a quella di mio papà
ora capisco, ho una famiglia
e se sto disco non va, non mangerà
Non sono quello che magari t’aspettavi tu
che m’hai giudicato dai 3 minuti che hai visto in TV
A volte mi sento la cavia dei vostri tabù
ma non pensiate che sia quello che voglio, io..

[Rit. Pino + Ax] voglio di più di gossip e mode
di quello che vedi, sesso e banconote
Voglio di più di un tormentone
di questi anni amari, di groupies e droghe
Sai che non striscerò per farmi valere
Vivrò così, cercando un senso anche per te

Ieri mi sono alzato alle 4 del mattino
dopo i concerti dormo male, chiudo gli occhi e li rivivo
Suona il cellulare, la mia band è ancora in giro
il concerto è stato uguale a me, tutto esaurito
Sembra impossibile, il mondo gira sul mio dito
ed è incredibile se penso a quanti mi prendono in giro
o se penso a quanti mi credono un mito
Ma io ho capito, senza lei io sarei solo col mio oro, un fallito
E anch’io ho scadenze e responsabilità
ma questa vita è facile confronto a quella di papà
E meno male perché quel coraggio non l’avrei
dopo due anni andrei al lavoro col cannone e sparerei
Non sono quello che magari t’aspettavi tu
uguale a 100 altri cantanti che vedi in TV
Non voglio il posto da sciamano della trend tribù
o quello da santone o dell’esempio di virtù

[Rit. Pino + Ax (x2)] voglio di più di gossip e mode
di quello che vedi, sesso e banconote
Voglio di più di un tormentone
di questi anni amari, di groupies e droghe
Sai che non striscerò per farmi valere
Vivrò così, cercando un senso anche per te

E cerco un senso perchè quello che mi date è vecchio
non ci credo a questo mito di cui parlate, sto allo specchio e non lo vedo
Sto sistema più mi ribello e più mi mette al centro
quindi mi taglio col coltello perché a voi piace guardarmi dentro

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button