HipHop skillz

J Ax – Dentro Me (txt)

Mi piacerebbe affidarmi alla religione,
ad un partito, ad un capo, a una professione
come la maggioranza delle persone
perchè ho passato da un pezzo l’età della ribellione.
Mi piacerebbe che il male avesse confini precisi
come pensano i politici gli snob e i cretini,
la lavagna coi buoni e i cattivi
e che sia il mio rap’n roll che corrompa i ragazzini.
E non pensare a come stanno veramente le cose,
il nuovo ordine mondiale dentro me è confusione,
il popolo impaurito diventa conservatore,
prende il mostro e gli dà un colore.
Piuttosto che accettare che chiunque è un potenziale hitler,
che in 9 su 10 un parente è sempre il killer,
la bestia si nasconde dentro me, dentro tutti,
le uniche certezze sono i dubbi.

Rit.
Fa male cercare di scappare
e questo tempo infama scava dentro me
(dentro me)
Fa male quando la luce sale
e vedo l’animale dentro me
(dentro me)

Mi piacerebbe restare nel gregge che legge solo gli sms,
solo le barzellette, gossip e gazzette.
Mi Piacerebbe avere certezze di democrazia,
lavoro, di giustizia e di legge
e non pensare invece a una specie di prigione,
ovunque vai la gente vuole un mondo migliore:
la pace, l’amore, si, ma solo a parole,
solo in una canzone poi è la legge del taglione.
E’ una gabbia mentale, l’anima rimane,
incatenata al corpo e il corpo al desiderio carnale,
alla rabbia alla fame finisci col misurare
quanto tu stai bene in base a chi sta più male,
una cella più grande può bastare,
lavorare, mangiare, scopare, un nemico da odiare,
un vicino da spiare, un altro a cui sparare,
peccati da espiare prima d’inspirare

Rit.
Fa male cercare di scappare
e questo tempo infama scava dentro me
(dentro me)
Fa male quando la luce sale
e vedo l’animale dentro me
(dentro me)

Mi piacerebbe una via di fuga intellettuale
dove c’è solo ideologia e tutta la magia scompare,
pensieri dentro scatole ordinate,
preconcetti in buste preconfezionate.
Sentirsi contro e comportarsi uguale,
sentirsi cristiani e poi giudicare,
ed è più facile restare nel branco
con l’alibi di eseguire ordini dall’alto.
Per questo brucio il mio colore,
la mia lingua e il mio vestito,
se non fosse per questo rumore non sarei esistito,
se non fosse per l’assurdo credo di essere diverso
ma connesso al resto terra e dio universo.
Dentro me paradiso e inferno,
fottuta lotta di classe nel mio cervello,
dentro di me la forza della rabbia che non cede,
la miglior cura per i postumi è continuare a bere

Rit.
Fa male cercare di scappare
e questo tempo infama scava dentro me
(dentro me)
Fa male quando la luce sale
e vedo l’animale dentro me
(dentro me)

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button