Mano_armataUn uomo con precedenti per spaccio di droga è stato arrestato a Gela (Caltanissetta) dai carabinieri del comando provinciale che lo accusano di aver ferito gravemente a coltellate un suo cliente che non aveva pagato alcune forniture di droga. La vittima, il 2 aprile scorso, che venne colpito a un braccio con un coltello penetrato tanto in profondità da recidere il nervo radiale causando il rischio di una perdita funzionale permanente.

Allo stato attuale, l’ipotesi investigativa più accreditata circa il movente dell’aggressione sia da ricondurre presumibilmente ad alcuni piccoli debiti non saldati per l’acquisto di sostanza stupefacente. Il pusher, che è stato riconosciuto dalla vittima, nel 2005 era stato già arrestato dai carabinieri a Vittoria (Ragusa) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.