HipHop skillz

Inoki – Prendi Questo (txt)

[bella Chicco check-check!I-N-O-K-I-N-E-doppia S!fanculo il business!
fanculo il business!Flusso Di Coscienza,libertà d’espressione,Bolo!2011!
okay!see see see see!ascoltami emcee!ascolta emcee!ho 4 parole da dirti!
tu che fai il figo,ti fai il viaggio!] (Inoki)Mettiti a confronto sul palco nel cerchio t’avverto
io sono un emcee non sono un tarro modello
col micro t’accoltello pivello
gli idioti come te io li distruggo e li sotterro
non uso il ferro ti sfido ti smonto attento
sono cresciuto in mezzo a un groove violento
e sono matto fatto non mi spavento non mi impressiono
non chiamo mai security i miei cazzi li risolvo solo
da uomo volo con le metriche pesanti
scarico proiettili parole proletarie contro finti rappers con i soldi
parlano di strada ma il papà li paga i conti
sparo sulla folla rime al piombo rimbombo
senti il suono del secondo colpo
sei morto emcee ti sfido qui non indirettamente sopra internet
apertamente qua davanti un beat e un 4/4
ragazzi col fomento e con la voglia di ascoltarmi andare sciolto
di bella sul tempo o acappella la base che si ferma
2011 io sono pronto a darvi merda violenta
cerco pace partono colpi di rivoltella
gli sbirri arrivano invasati sull’Alfa
si salta scavalca questo cazzo di cancello
si scappa zero eroismo m’han visto sparisco
ormai ho fatto il culo a tutti i rapper qua nel posto
cristo a qualcuno questo stile ha dato in testa
tempesta piovono stronzate questi rappers hanno visto
troppi video da gangsta
ma restano tra i butta ben protetti nascosti
io non li vedo mai fare ballotta con i loschi
coi gay (?) r’n’b sopra Sky hip-hop tv non è hip-hop quello è fashion
zoccole e gioielli automobili
io non ho visto mai lì sopra uccidere microfoni
al massimo pagate 2 energumeni per fare i G
fanculo non c’è hip-hop dentro hip-hop tv
dentro mtv dentro quelle disco fighette da snob
fanculo là io non respiro hip-hop
ma nel parco con la crew
per strada tag passi di danza
sfide e rime voglio più sostanza
io non brillo rubo
metto 4 soldi nelle tasche e sopravvivo
motivo ragazzini a dare il meglio dal peggio
come Next Diffusion dal Regio
questa merda è sporca è roba pregio
a sfregio hai fatto un sacrilegio
l’hip-hop è roba santa s’adora
se vieni a fare il gallo ti si fora
l’emcee respira ancora fanculo mi guarda mi mette nervosismo
non ha capito che dentro il cervello ho il terrorismo
cospiro dò retta solo a Skizo a Yared a Next, Assalti
alla mia crew di Bolowood ch’è l’unica che sa tenermi calmo
sul palco sfogo tutta quanta la mia rabbia e finalmente mi rilasso
soltanto se so di aver distrutto questo emcee che c’ho davanti
polleggio Bolo originatore tengo fede al posto
motore 703 cavalli più nos decimo grado scala mercalli
ti scaldi ti sta crollando addosso un colosso
un uragano piano piano và crescendo tsunami
su tutti i piscialetto fenomeni da fiction video
avete rotto il cazzo bonalè non vi invidio
strozzatevi coi vostri sporchi soldi
adesso sei ricco non ho niente da perdere perciò io me ne infischio
Mopa,Nunzio,Lama la squadra Ciro, Tirana
in faccia a te fighetto figlio di puttana
sai che io con le tue gare mi ci sciaquo
hai vinto sei forte ma dove cazzo eri quando qua vecchie leggende
b-boys con le palle spaccavano uniti sui 4 elementi
dei soldi e le troie a nessuno fotte un cazzo
ritorna l’onda anomala che ti riporta la storia
racchiusa in questa raffica di colpi
di suoni di strada che lasciano sconvolti
scusate ma esco dalla tomba per strapparvi le ossa
15 anni che faccio su e giù sopra il beat
è tempo di risposta ti sposta rispetta rispecchia
la nuova più la vecchia
se non mi parli hip-hop non ti capisco
la disco la truzzo riportala nel cesso Gesù Cristo
salva questi poveri infedeli da Mefisto
conquisto la fetta di reputazione che mi spetta
accetta la lezione oppure fuori la mia lirica è diretta
pulito il mio messaggio come sporco il mio linguaggio!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button