Buone notizie

Il primo mercato in Indonesia a dire no alla vendita di carne di cane e gatto

Il rinomato Tomohon Extreme Market è il primo a cessare la vendita di carne proveniente da cani e gatti, un indirizzo che potrebbe presto essere seguito dagli altri

Cani in gabbia, pronti per il macello

Con una decisione storica per l’Indonesia, il rinomato Tomohon Extreme Market ha deciso di cessare la vendita di carne proveniente da cani e gatti. Questo mercato, il più grande e celebre nel commercio di carni provenienti da animali domestici e selvatici, diventa così il primo nel Paese a porre fine a questa pratica che annualmente coinvolge la macellazione di circa 130.000 cani. Una decisione che colpisce anche la vasta rete di trafficanti e ladri di cani e gatti che operano in tutta l’isola di Sulawesi.

Il sindaco di Tomohon, Caroll Senduk, promotore di questa legge pionieristica, ha affermato: “Questa decisione non solo metterà fine a spettacoli pubblici di crudeltà, ma rappresenta anche un passo cruciale per la tutela delle nostre comunità da minacce quali la rabbia e altre malattie.

In generale sembra che l’Indonesia si stia orientando verso un divieto totale del commercio di carne di cane e gatto e Tomohon passerà alla storia per essere stato il primo a scrivere questa nuova pagina del Paese.



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio